Paola Turani pancino sospetto e arrivano gli auguri per il secondo figlio

Paola Turani mostra un pancino sospetto e legge i commenti di auguri per la seconda gravidanza
paola turani pancino

Paola Turani è incinta per la seconda volta? La splendida modella e influencer dietro il pancino sospetto nasconde la seconda gravidanza, l’arrivo del secondo figlio? Il pancino sospetto c’è e Paola Turani in questi giorni continua a pubblicare le bellissime foto con suo marito e suo figlio, il piccolo Enea. Il primo figlio che Paola e Riccardo hanno desiderato così tanto fino a quasi perdere la speranza che potesse arrivare in modo naturale. Invece, eccoli festeggiare il secondo Natale più bello della loro vita. E’ lei a rispondere ai commenti di chi le fa gli auguri per l’arrivo del secondo figlio.

Paola Turani è incinta del secondo figlio?

Alla Turani piace mostrare la verità sui social, se è stanca ha le occhiaie, se ha il ventre gonfio lo mostra. Pochissimi filtri quando racconta la sua vita reale

“Sotto le foto di ieri sera ho letto un commento tipo: “Vedo una luce diversa… chissà” Beh in effetti un “pancino sospetto” c’è…” scrive Paola Turani pubblicando una foto allo specchio con il pancino sospetto ben in evidenza. “Ed è pieno zeppo di PANETTONI mangiati in questi giorni” conclude facendo cadere i sogni di chi aspettava l’annuncio della seconda gravidanza.

Per molti non era necessario precisare che il pancino era gonfio per le feste di Natale, per i dolci e le altre golosità del momento.

“Mi fa piacere che Paola cerca di sdrammatizzare e di riderci su. Ma la gente non impara. Questa donna, come tante altre, ha usato i social per cercare di far capire che certe affermazioni e certe domande non andrebbero fatte. E invece la gente non impara” è invece uno dei commenti più apprezzati di Paola Turani che intende prosegue le feste senza badare al gonfiore né ai filtri che altre userebbero subito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.