Alessandro Preziosi con la giovane fidanzata alla mostra del cinema di Venezia (FOTO)

In tanti pensavano che la storia d’amore tra Alessandro Preziosi e Greta Carandini fosse finita perché da tempo la coppia non si vedeva in giro insieme (foto), invece eccoli presenti e innamorati alla mostra del cinema di Venezia: Alessandro Preziosi non poteva mancare al festival e per lui, anzi per loro, non potevano di conseguenza mancare i fotografi. L’attore 42enne per l’occasione mondana ha voluto al suo fianco la giovane fidanzata per l’occasione mondana nonostante lei sia molto riservata e così lontana dal suo mondo. Greta ha 17 anni meno di Preziosi e studia Economia alla Bocconi.

La loro è una storia d’amore importante che dura da due anni e che ha saputo ridare ad Alessandro la serenità un po’ persa dopo la burrascosa precedente relazione.
Per chi avesse poca memoria ricordiamo che Alessandro Preziosi era legato sentimentalmente alla bella Vittoria Puccini. Dal loro amore è nata Elena che oggi ha 8 anni. Preziosi è anche papà di Andrea Eduardo, che di anni ne ha 19 ed è nato dalla relazione con Rossella Zito. Ma ecco le foto dell’attore con la sua Greta

NUOVO LITIGIO TRA MELISSA SATTA E BOATENG? CLICCA QUI

Disinvolti e felici Preziosi e Greta Carandini sono arrivati in motoscafo sulla Laguna. Giacca scura e camicia con collo alla coreana per l’attore, abito nero ricco di paillettes brillanti per lei che ha scelto scarpe colorate e capelli raccolti.

Un anno fa Preziosi a Vanity Fair aveva dichiarato che con Greta era un amore importante e che si riteneva fortunato di averla incontrata: “Non è scontato saper riconoscere il sottotraccia che conta, e bisognerebbe imparare a proteggere e curare ciò a cui tieni. A lei non piace che parli di lei, è molto riservata“. Ma al matrimonio ancora non pensa, a lui piace la convivenza, anche se vorrebbe avere più tempo da dedicare ai figli e ovviamente alla sua compagna.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.