Serena Enardu e Alessandro Graziani, il tentatore rivela il loro rapporto (Foto)


enardu e alessandro

Terminato Temptation Island Vip non abbiamo più avuto notizie della coppia Serena Enardu e Alessandro Graziani e per la prima volta il tentatore ha scelto di raccontare il legame con l’ex tronista. Dopo il reality Serena ha difeso Alessandro evitando di nominarlo, ha voluto proteggerlo; dopo l’addio a Pago la Enardu ha dovuto fare i conti con se stessa ma anche con chi continua a criticarla. A difendere lei ci pensa adesso il giovane Alessandro che su Uomini e Donne Magazine ha confidato che in un primo momento sono stati molto vicini. Il bel tentatore si sentiva responsabile della rottura tra Serena e Pago, le he rimasto accanto in ogni modo ma ovviamente c’è anche altro. Ovvio che il tentatore si sia schierato del tutto dalla parte di Serena, ha difeso ogni sua scelta, la libertà di lasciare un compagno che le stava accanto da 6 anni ma che non amava più.


TRA SERENA ENARDU E ALESSANDRO GRAZIANI SOLO AMICIZIA?

Sembra proprio che tra i due possa esserci ben altro. D’altronde nel programma Mediaset abbiamo visto o forse non abbiamo visto fin dove si sono spinti. C’è però un problema che li divide, la lontananza. Tra le pagine di Uomini e Donne Magazine Alessandro ha raccontato: “Subito dopo la fine del programma ci siamo avvicinati tanto perché, sentendomi in parte responsabile della situazione difficile che Serena stava vivendo, ho voluto starle accanto al massimo delle mie possibilità”.

Ha aggiunto che le piacerebbe molto rivederla anche se vivono in due città così lontane, lei a Cagliari, lui a Sabaudia.Mi piacerebbe vederla, passare del tempo con lei, perché insieme siamo stati bene e sono sicuro che avendola vicino riproverei quelle emozioni. Ma so che questo non è il momento e, adesso, è giusto rispettare i suoi tempi” e la lontananza non è più un problema.


Leggi altri articoli di Coppie VIP

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close