A Pomeriggio 5 l’ex fidanzata di Gaetano Arena: “Si sono stata tradita, la ragazza è Ambra Lombardo”

Nuova puntata della storia di tradimenti e inciuci che vede protagonisti Gaetano Arena e Ambra Lombardo. In attesa di vedere le famose foto che saranno pubblicate mercoledì in edicola, che dovrebbero dimostrare il bacio tra Gaetano e Ambra, questa volta a difendere la prof nello studio di Pomeriggio 5 c’è Kikò Nalli. Ma non solo! Oggi infatti a Pomeriggio 5 è arrivata anche l’ex fidanzata di Gaetano Arena, che è diventata ex proprio perchè è stata tradita. “Si sono stata tradita da Gaetano, stavamo insieme da un mesetto ma ho iniziato ad avere dei dubbi” ha detto Giulia, oggi protagonista del programma di Canale 5.

Kikò Nalli, stanco di queste parole, ha commentato nel programma di Barbara d’Urso, di non credere a una sola parola di questa storia. Crede ciecamente ad Ambra Lombardo e ribadisce che le foto che si vedranno non dimostrano nulla.

GIULIA, L’EX FIDANZATA DI GAETANO ARENA A POMERIGGIO 5

Giulia Napolitano, ospite proprio della puntata di Pomeriggio 5 di oggi, ha voluto raccontare quello che è successo, presentandosi a Kikò come la tradita della situazione ma dicendogli che anche lui è stato tradito e se ne dovrà fare una ragione. “Ho chiesto ad Alex, che conoscevo da tempo ( il paparazzo) di aiutarmi a capire se il mio fidanzato si vedesse con un’altra donna, non so perchè ma avevo questo sospetto. In tre giorni Alex ha scoperto quello che Gaetano stava facendo, e cioè che aveva un’altra” ha detto Giulia. L’altra in questione sarebbe appunto Ambra.

Kikò non crede a queste parole e si schiera dalla parte di Ambra. Maurizio Sorge in studio cerca di far capire che forse tutta questa storia è un teatrino organizzato, non è chiaro da chi e che non bisognerebbe prendere in giro le persone. Kikò particolarmente infervorato se la prende con tutti i presenti ma Barbara d’Urso ribadisce di fidarsi di lui e non crede che, qualora ci fosse un complotto in questa storia, solo per visibilità a chiacchiericcio, lui ne sapesse qualcosa.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.