Serena Enardu e Pago a cena con i figli sono di nuovo una famiglia allargata (Foto)


Serena Enardu e Pago hanno riunito di nuovo la famiglia, la loro famiglia allargata che si è ritrovata nel fine settimana a Roma dopo l’eliminazione del cantante dal GF Vip (Foto). E’ al settimo cielo l’ex tronista sarda dopo avere distrutto il loro amore ha fatto di tutto per ricostruirlo e per fortuna per lei Pago era ancora innamorato e l’ha compresa. Felici anche i rispettivi figli, il piccolo Nicola, nato dal matrimonio di Pacifico e Miriana Trevisan, e Tommaso, figlio della Enardu e di un suo ex compagno di cui non desidera parlare perché non ha più rapporti. Dopo l’addio a Temptation Island Vip e la fine del reality show di Canale 5 adesso la vita reale ricomincia per tutti. A cena tutti e quattro insieme non potrebbero essere più completi e adesso attendiamo il matrimonio. Serena infatti prima che il cantautore uscisse dalla casa ha espresso il desiderio di diventare sua moglie, sempre se Pago glielo chieda nel modo giusto.

PAGO E SERENA ENARDU SERATA PERFETTA CON I FIGLI

Vacanze romane per qualche giorno per la coppia prima di tornare in tre a casa, ma non si ancora se sarà Milano o la Sardegna. Il piccolo Nicola vive a Roma con la mamma e tutti e quattro insieme stanno benissimo. Serena sul suo profilo social mostra l’attesa al ristorante, cosa hanno ordinato, la pasta per i ragazzi, la carne per lei e Pago, poi i dolci più golosi da condividere e tante risate ma anche momenti romantici mano nella mano e dediche da mostrare a tutti.

Qualcuno si chiede quanto durerà questa volta e se finiranno in un altro programma televisivo. La Enardu sembra convinta che questa volta sarà per sempre con tutta la passione possibile, attendiamo il seguito, le altre puntate in tv o sui social.

Leggi altri articoli di Coppie VIP

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close