Serena Enardu risponde al no di Pago per le nozze: maretta per il mancato matrimonio (Foto)


Giocano a chi scappa prima Serena Enardu e Pago? Forse no ma questa volta è il cantante che frena sul matrimonio (foto). Dopo l’intervista sulla rivista Chi lui conferma tutto sui social, per il momento le nozze con Serena non sono il suo obiettivo principale. La coppia in albergo a Milano si stava preparando per uscire, la Enardu già pronta, Pago ancora senza maglia e con la piastra da passare sui capelli. Serena ha approfittato per una diretta con i suoi follower e per rispondere ai più curiosi. Dopo un po’ di chiacchiere è arrivata la domanda precisa se le avesse fatto male leggere l’intervista del suo compagno sul matrimonio che per il momento non ci sarà. Con il sorriso ha cercato di nascondere la sua delusione mentre Pago ha svelato in modo ironico che c’è stata un po’ di maretta tra loro.

IN AMORE VINCE CHI FUGGE E ADESSO TOCCA A PAGO

Il vantaggio in questo momento è di Pacifico, chi l’avrebbe mai detto dopo Temptation Island Vip. Invece, adesso Serena Eanrdu farebbe di tutto per diventare sua moglie, perché ha paura di perderlo. Il cantante invece prende tempo, il loro rapporto ha appena ricominciato a volare, non è il caso di pensare alle nozze. 

“Un casino, un casino… Me la paga” ha risposto a voce bassa la bella sarda ai suoi follower fingendo allegria ma ovviamente le dispiace e al tempo stesso finalmente ha un uomo accanto che la tiene un po’ sulle spine. Insomma, niente è più scontato e Serena Enardu ha di nuovo le farfalle nello stomaco. 

Chissà se davvero la coppia prima o poi arriverà al sì e per sempre. Intanto l’ex tronista continua a dare consigli alle sue fan, c’è chi chiede consigli per avere un rapporto con il figlio come ce l’ha lei con il suo Tommaso, chi chiede consigli sul peso e chi confessa di fumare a 14 anni.

Leggi altri articoli di Coppie VIP

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close