Alessio Boni papà, è nato il primo figlio dell’attore e la bella giornalista (Foto)


Alessio Boni è diventato papà per la prima volta a 53 anni, Nina Verdelli ha dato alla luce il piccolo Lorenzo (foto). E’ il settimanale Chi ad aver dato la dolce notizia sull’account Instagram. E’ il primo figlio per entrambi è arriva dopo quattro anni dall’inizio della loro bellissima storia d’amore. Un amore che non conosce la differenza d’età, la giornalista ha solo 35 anni, quasi 20 in meno rispetto al suo compagno ma ovviamente per loro non è mai stato un problema, una distanza inesistente. Sul profilo social della neomamma la condivisione di tanti scatti col pancione, bellissima la Verdelli che il 26 febbraio ha festeggiato il suo compleanno. Per se stessa e il suo pancione la dedica: “L’ultimo compleanno senza di te e il primo compleanno con te”. Boni intanto ha sempre mantenuto un atteggiamento più discreto, non ha mai postato niente sulla sua vita privata.

E’ NATO IL FIGLIO DI ALESSIO BONI E NINNA VERDELLI, IL PICCOLO LORENZO E’ IL PRIMO PER ENTRAMBI

Alessio Boni utilizza i social solo per lavoro, sempre diviso tra teatro e tv ma adesso ovviamente come tutti è in quarantena, fermo da tutto, e di certo ha potuto vivere da vicino e di continuo l’arrivo del figlio Lorenzo. Purtroppo non è certo questo il momento migliore per venire al mondo anche se le nascite ci infondono sempre un messaggio di speranza. Di certo mamma e papà avrebbero desiderato vivere tutto in modo diverso ma la gioia è immensa, hanno voluto il loro bebè con tanto amore.

Alla rivista Gente l’attore aveva confidato: “Più me lo auguravo e più non succedeva niente. Alla fine sono stato zitto ed ecco che è arrivato. Ultimamente avevo smesso di ripetere nelle interviste che volevo un figlio per scaramanzia”. Auguri alla meravigliosa coppia, benvenuto al mondo Lorenzo Boni.

Leggi altri articoli di Coppie VIP

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close