Clio Zammatteo pronta al parto: sui social cronaca minuto per minuto in diretta dall’ospedale

E’ arrivato il grande giorno, Clio Zammatteo conosciuta da tutti come Clio Makeup, è pronta per dare alla luce il suo secondo figlio. Dopo giorno di ansia e di attesa, è arrivato per lei il momento di conoscere la piccola creatura che per nove mesi ha portato in grembo. A comunicare la partenza per l’ospedale è stata la stessa Clio sempre via social; poi anche suo marito successivamente ha postato delle immagini che mostravano Clio in ospedale. In questi ultimi giorni l’influencer aveva raccontato sui social tutte le sue preoccupazioni. Aveva infatti dovuto lasciare New York a causa del coronavirus. Spaventata da quello che poteva succedere in città, Clio e la sua famiglia, avevano deciso di lasciare NY alla volta della Florida. Aveva inoltre raccontato ai suoi fans di non sapere come gestire il parto, visto che non aveva progettato di partorire in un posto diverso da NY. Ma alla fine il giorno del parto è arrivato e a breve, la piccola dovrebbe nascere.

CLIO MAKEUP PRONTA AL PARTO: TRA POCHI MINUTI LA NASCITA

Mezz’ora fa infatti Clio ha pubblicato sui social le ultime storie su Instagram spiegando di aver fatto da poco l’epidurale. “Il dottore mi ha detto che tra un’oretta dovrei partorire” ha spiegato Clio.

“Oggi è il giorno”: così Claudio Midolo, marito della beauty influencer Clio Zammatteo, in arte ClioMakeUp, annuncia l’imminente parto della moglie postando una foto di Clio dal letto d’ospedale, rigorosamente con la mascherina. E poi cellulare in mano a Clio che ha postato le ultime storie. Per il momento però nessun annuncio. Certamente mancano solo pochi minuti.

La piccola è la seconda figlia di Clio, dopo Grace che ha due anni. La bambina, come annunciato da Clio, si chiamerà Joy.

Ed ecco la foto di Clio in ospedale

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.