Le reazioni di Alessia Marcuzzi, Belen e Stefano mentre tutti spettegolano (Foto)


Cosa c’è di vero nel presunto triangolo Belen Rodriguiez, Stefano De Martino, Alessia Marcuzzi (foto)? Forse un bel niente o forse altro ma intanto il presunto tradimento di Stefano è sulla bocca di tutti nonostante lui per la prima volta abbia risposto a un gossip smentendo tutto. Passano i giorni e Belen è rimasta in silenzio, non una parola sull’argomento, anzi sul suo profilo Instagram è anche spuntata quella ormai famosa seggiola di “Bella senz’anima”, per molti un chiaro riferimento, per altri niente che riguardi il presunto tradimento. In tutto questo Alessia Marcuzzi come sta? Non bene, di certo non le fa piacere leggere un po’ ovunque che lei è Stefano De Martino potrebbero avere avuto una relazione. Sono entrambi genitori, erano entrambi sposati. Alessia lo è ancora, innamoratissima come sempre di Paolo Calabresi Marconi (ricordiamo però la crisi di cui si parlava fino a poche settimane fa).

COME HA REAGITO ALESSIA MARCUZZI?

Se il ballerino e conduttore partenopeo ci ha messo la faccia e sui social ha smentito tutto, Alessia Marcuzzi, che in genere non si occupa e preoccupa dei pettegolezzi, ha detto tutto con la copertina di “A proposito di niente” di Woody Allen, ringraziando chi nei commenti la supporta e aggiungendo anche un bel tritacarne che fa bene il suo lavoro. Niente altro da aggiungere mentre continua mostrare i suoi giorni di vacanza al mare, a Positano.

Anche Belen è a Napoli, lei sembra divertirsi più di tutti ma non ha intenzione di difendere nessuno, almeno per il momento. 

Stefano De Martino impegnato con le prove di Made in Sud sembra sereno, sulle sue storie di Instagram mostra la quantità di risate mentre lavora. Sono tutti e tre a Napoli, molto vicini, chissà se avranno modo di incontrarsi. Alessia e Stefano ne hanno parlato, ridendo di ciò che leggevano, ma non c’è niente di comico.

Ultime Notizie Flash su Instagram

Leggi altri articoli di Coppie VIP

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close