Valentin e Francesca Tocca non si nascondono più: balli, prime foto e storie sui social (FOTO)

Che fossero una coppia lo sapevamo da tempo ma i due non si erano mai mostrati insieme pubblicamente. Nessuna foto di coppia ma tante dediche a distanza. Alla fine però l’estate 2020 porta le conferme che tutti aspettavano: Valentin e Francesca Tocca sono una coppia. I due vengono allo scoperto: pubblicano per la prima volta delle storie in cui li vediamo ballare con una grandissima sintonia e un feeling pazzesco. E non solo. Dalla rivista Chi arrivano anche le prime foto che li mostrano insieme in questa estate che stanno passando praticamente appiccicati. Ma non ci sono solo le immagini di Valentin e Francesca. Sulla rivista Chi in edicola questa settimana, anche i primi scatti che mostrano la nuova fidanzata di Raimondo Todaro. Anche lui dopo la fine del matrimonio con Francesca, ha voltato pagina.

VALENTIN E FRANCESCA TOCCA SONO UNA COPPIA: E’ UFFICIALE

Da mesi i fans della coppia seguono tutti i movimenti per capire se Francesca e Valentin stessero realmente insieme. I due hanno seminato indizi, hanno lasciato prove con varie dediche ma non sono mai venuti allo scoperto in modo ufficiale. Nelle ultime ore invece, eccoli insieme in sala prova mentre ballano in modo più che passionale ma non solo. Arrivano anche le prime immagini delle loro uscite insieme. E adesso ci aspettiamo anche la prima foto di coppia, quella che tanto potrò far sognare chi da sempre ha fatto il tifo per questo sentimento!

Vediamo gli scatti:

Mentre Francesca quindi ricomincia con Valentin, il suo ex marito, Raimondo Todaro, ha un nuovo amore e volta pagina. Dalla rivista Chi le prime immagini del maestro di Ballando con le stelle con Paola, la sua fidanzata.

Non ci resta che attende altri scatti bollenti da questa estate 2020 che ci sta regalando davvero molte soddisfazioni in tema di gossip.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.