Francesca Pascale e Paola Turci: su Oggi le foto del bacio dopo la fine della storia con Berlusconi

Per anni Francesca Pascale è stata considerata la giovanissima fidanzata di Silvio Berlusconi. Ma qualche mese fa la storia tra lei e il Cavaliere è finita. Da quel momento si sono rincorse voci su una nuova relazione, che la voleva legata sentimentalmente alla cantante Paola Turci. In queste settimane nè Francesca nè la Turci hanno voluto commentare il gossip che si rincorreva ma da domani, in edicola sul settimanale Oggi, ci sono le foto di quello che potremmo definire il “primo bacio pubblico” della coppia.

FRANCESCA PASCALE E PAOLA TURCI LE PRIME FOTO DI COPPIA DA OGGI

Le foto proibite del loro amore” si legge su Oggi, anche se non è molto chiaro per qualche motivo sarebbero proibite. Paola Turci e Francesca Pascale risultano essere due donne libere da altri legami, e libere quindi, anche di vivere il loro amore. Non hanno voluto confermare le voci, hanno deciso di godersi questa storia senza l’ingombrante peso delle dichiarazioni. Sapevano che prima o poi sarebbero state paparazzate, essendo due donne popolari e famose.

Francesca Pascale e Paola Turci sono in vacanza in Cilento, secondo quanto vedremo sul numero di Oggi.

Sul sito della rivista si legge:

Le immagini esclusive su Oggi in edicola mostrano l’ex fidanzata di Silvio Berlusconi Francesca Pascale e l’amica Paola Turci che si baciano e si scambiano affettuosità.

A bordo di uno yacht le due donne si godono questa prima vacanza insieme tra baci e confidenze. Ed era stato sempre il settimanale Oggi, nel mesi di luglio, a pubblicare un’altra indiscrezione che riguardava proprio la fine della storia tra Francesca Pascale e Silvio Berlusconi. L’addio risalirebbe a marzo del 2020 ma di poche settimane fa sarebbe l’accordo economico tra i due. Una sorta di buonuscita, dopo quasi dieci anni di relazione. Francesca Pascale avrebbe ricevuto un assegno di venti milioni di euro e firmato un accordo di mantenimento da un milione l’anno. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.