Tra Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser è finita con una lite in discoteca (Foto)

Ci hanno provato davvero Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser a risolvere la crisi ma è finita davvero per la coppia che era pronta anche ad avere un figlio. Le foto pubblicate sulla rivista Chi questa settimana in un attimo sono diventate le immagini del passato con Ignazio e Cecilia che in Sardegna hanno davvero creduto di potere superare tutto, come nei film. E’ Gabriele Parpiglia che sui social fa un aggiornamento di quanto accaduto nelle ultime ore. Racconta che è il peggiore momento per la coppia che ha iniziato ad amarsi nella casa del Grande Fratello Vip, confida che le le prime avvisaglie di rottura sono arrivate subito dopo la quarantena e che nell’ultimo fine settimana di luglio Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser avevano deciso di prendersi una pausa. Abbiamo quindi visto Belen e Cecilia insieme in costiera amalfitana mentre Ignazio era pronto a partire per la Costa Smeralda, da solo, poi la scena da favola ma il finale non è stato perfetto.

CECILIA RODRIGUEZ E IGNAZIO MOSER RIUSCIRANNO A SUPERARE TUTTO?

“Poche ore prima della partenza per la Costa Smeralda, Ignazio è corso dalla sua donna per portarla con se, per amore, perché senza di lei sa che non sarebbe estate, non sarebbe vita vissuta felice insieme” ha raccontato Parpiglia aggiungendo che Cecilia ha ceduto, che ha preparato la valigia ed è volata in Sardegna con il suo fidanzato ma la sera dopo l’arrivo è accaduto ciò che sembra irreparabile.

Un litigio nella discoteca Just Cavalli ha fatto capire a Cecilia che qualcosa si è rotto: “Sente che qualcosa si è rotto, sente che Ignazio nonostante l’amore ormai è lontano e decide di partire, senza di lui”.

Sono di nuovo distanti e non solo suoi social. Sembra non ci sia più spazio per il loro amore, forse la quarantena aveva dato nuovi equilibri alla coppia e il ritorno alla vita ha creato problemi che adesso sono difficili da superare. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.