Caterina Balivo festeggia il compleanno del marito e prepara la marmellata di fichi (Foto)

Ieri il marito di Caterina Balivo ha festeggiato il suo 51esimo compleanno, ma come sempre Guido Maria Brera non ama molto apparire sui social. La conduttrice è riuscita postare tra le storie Instagram solo la torta di compleanno e gli auguri della piccola Cora, Brera non gli ha permesso altro. E’ un po’ come suo figlio Guido Alberto che allo stesso modo non ama i social al contrario della sua mamma. Caterina Balivo infatti poco fa ha anche mostrato la preparazione della marmellata di fichi, o meglio lei che con fascia gialla in testa, abito comodo ma sempre perfetto sbucciava i fichi. Sarà davvero la Balivo a preparare la marmellata per tutta la famiglia?

CATERINA BALIVO E SUO MARITO PORTANO I FIGLI ALL’ORTO

Una bella mattinata tra i campi a raccogliere i prodotti della terra. Di certo nei giorni scorsi i figli di Caterina Balivo e Brera hanno imparato una bella lezione raccogliendo fichi e fiori di zucca. Già a luglio li aveva riuniti tutti per raccogliere i pomodori per fare le conserve, questa volta invece una raccolta più divertente.

La piccola di casa si è arrampicata sull’albero con una scala, tutto sotto l’occhio attento dei grandi. Grande entusiasmo per la famiglia di Caterina Balivo che continua a godersi le vacanze in Toscana tra mare e orto, tra pizze fatte in casa, gelati, dolci e ovviamente sole e mare. La loro villa affaccia sul mare, è un vero angolo di paradiso e anche se la conduttrice non mostra molto si intuisce che lì tutto è un vero spettacolo. 

51 anni per Guido Maria Brera ma in casa avevano solo il numero 50 da mettere sulla torta e hanno usato quello aggiungendo un + 1. Magari l’avranno fatto anche per fermare il tempo in quel luogo incantevole con tutta la felicità possibile, quella che si prova in vacanza e senza problemi di alcun genere.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.