Ilary Blasi e Totti criticati per il viaggio a Parigi e per i ritocchi (Foto)

E’ bastata una foto da Parigi postata da Ilary Blasi e i Totti sono stati sommersi dalle critiche. A molti dei follower non va giù che Francesco Totti e Ilary Blasi non riescano a restare un po’ tranquilli a casa ma che abbiano addirittura scelto la Francia per un altro fine settimana d’amore. Ancora una volta i Totti si sono dedicati due giorni romantici senza i figli ma a chi li segue su Instagram non sembra dare fastidio il loro amore ma ben altro. Li vorrebbero a casa o almeno in Italia per paura del coronavirus. C’è chi commenta di non avere fatto nemmeno un giorno di vacanza mentre Francesco Totti e Ilary Blasi non riescono a rinunciare. Una foto con la Tour Eiffel e Ilary Blasi di profilo e anche questo fa scattare altre critiche di ben altro genere, le peggiori. 

ILARY BLASI CRITICA PER I TROPPI RITOCCHI

“Non si ricordano i giorni, si ricordano gli attimi” commenta Ilary mostrando un attimo del viaggio a Parigi con il suo Francesco. Una follower non resiste e scrive: “Ricordati quando eri senza quella plastica in faccia pure”. Inizia così una serie di botta e risposta tra chi accusa la conduttrice e showgirl di avere esagerato con i ritocchi e chi suggerisce meno cattiveria.

Ben più numerose le accuse di chi ricorda che in Francia ci sono tantissimi casi di Covid e che dovrebbe essere considerata zona rossa: “Mamma mia, si continua a viaggiare con tutto il covid. In Francia poi che è pieno! E niente, non ce la fate proprio a starvene a casa”. In tanti hanno rinunciato a viaggiare questa estate ma i Totti in coppia partono spesso per restare da soli o con gli amici. Non mancano le battutine sulla paura che l’ex calciatore ha del topolino in casa mentre sembra non averne per il virus che ha cambiato la vita di tutti. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.