Alba Parietti senza peli sulla lingua contro l’ex di suo figlio Francesco: Alessia Fabiani (Foto)

Chi entra nella casa del GF Vip è pronto a mettere tanto in piazza e se Francesco Oppini ha Alba Parietti come madre ecco che arriva anche l’attacco contro Alessia Fabiani, l’ex di Francesco (foto). Quando i due sono stati fidanzati il figlio di Alba Parietti era davvero piccolo, solo 19 anni, Alessia Fabiani ne aveva già 26 anni e se oggi Alba adora la nuora Cristina sembra che non avesse lo stesso effetto per la Letterina di Passaparola. Come salta fuori il nome di Alessia? E’ stato Francesco Oppini a nominarla nella casa del GF Vip, un modo per niente carino perché ha confidato che sono stati insieme solo due anni, che non l’ha più rivista ma che lei gli lasciava rose per riconquistarlo; insomma era stato Francesco a lasciare Alessia. La Fabiani non è d’accordo, non ha reagito bene a queste affermazioni e a Radio Cusano Campus ha replicato che dopo 20 anni è felice che Francesco abbia ancora tutta questa memoria. Lei non lo segue al GF Vip ma le hanno riferito le sue parole e su lei avrebbe detto il falso.

ALESSIA FABIANI SU FRANCESCO OPPINI AL GF VIP

Le dispiace che lui sia al GF Vip perché ricordava che non avrebbe voluto mai fare televisione: “Evidentemente è cambiato e non ce l’ha fatta a non sentire questa voglia di venir fuori in qualche modo”. Ha inoltre negato le sue parole e ha anche detto che con Alba Parietti aveva un bel rapporto.


Cosa che la Parietti nega sulla rivista Chi: Posso dire di aver avuto buoni motivi per non amarla. Lei dice che Francesco mente quando sostiene di averla lasciata, ma non credo che mio figlio abbia detto una bugia. Credo, piuttosto, che se ci mettessimo a dirla tutta, dovremmo cadere nel cattivo gusto di lavare i panni sporchi in pubblico, vorrei spendere quel poco di stile che mi rimane per non andare oltre” affondando poi il colpo peggiore quando rivela che dopo essere stata con Francesco si è fidanzata con il suo migliore amico. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.