Francesco Chiofalo smonta Selvaggia Roma: nella casa solo bugie sul suo passato, mente su tutto

Francesco Chiofalo ha deciso di tornare a parlare di Selvaggia Roma nelle ultime ore, in particolare dopo la puntata del lunedì sera del Grande Fratello VIP 5 della quale la concorrente romana è stata protagonista. Ha infatti avuto modo di raccontare la storia della sua vita, parlando del difficile rapporto con suo padre, dell’abbandono. Ma anche di una infanzia difficile senza una figura paterna e dei grandi sacrifici che sua madre ha dovuto fare per crescerla. Selvaggia ha parlato persino di un gesto estremo, con un tentato suicidio, causato da questo suo sentirsi abbandonata. Ma il suo ex fidanzato, Francesco Chiofalo spiega che tutto quello che la Roma ha detto è frutto della sua immaginazione.

Accuse molto pesanti ma chi conosce bene la coppia sa che i due non se ne sono risparmiate. Non dimenticate che la Roma del suo ex, qualche tempo fa quando stava male, arrivò a dire che si era inventato di avere un tumore al cervello. I due sono stati protagonisti in negativo della cronaca rosa spicciola. E del resto quando abbiamo parlato di un ingresso sicuramente immotivato nella categoria “vip” della Roma ( sottolineando anche tutte le pessime uscite avute in questi anni), non era un caso.

FRANCESCO CHIOFALO SU SELVAGGIA ROMA: RACCONTA SOLO BUGIE

Le parole di Chiofalo:

Penso che il suo percorso al GF Vip sia imbarazzante. Se era povera da piccola? No, stava come tutti, normale. Lei e la madre vivevano con 1.800€ al mese in due. Non le è mai mancato nulla, da adolescente aveva pure la macchinetta 50 e da adulta ha avuto più auto, non solo una.

Secondo l’ex fidanzato di Selvaggia Roma, non sarebbe vera neppure la storia dell’abbandono del padre che invece, sarebbe stato al suo fianco durante adolescenza e infanzia. Ma non solo, si sarebbe allontanato dalla Roma solo poco tempo fa, dopo il trasferimento in Tunisia ma per motivi logistici.

Chiofalo accusa la sua ex di essere una gran bugiarda e rincara la dose:

Ma che si è fumata? Ma è ubriaca? Infatti quando l’ho sentito ci sono rimasto. Partendo dal fatto che io il padre di Selvaggia Roma lo conosco molto bene, l’ho visto molte volte. Non mi risulta di questo abbandono. Lei para tranquillamente con il padre, ha il suo numero di telefono e lo sentiva regolarmente. Il padre di Selvaggia è addirittura una persona tanto premurosa, figuratevi che quando io mi fidanzai con Selvaggia, lui mi volle conoscere e mi invitò a cena.

Francesco Chiofalo ribadisce che tutti gli amici di Selvaggia sanno che sta raccontando delle cavolate, tutte le persone conoscono la sua vera storia. E continua:

Quando stava con me, lei è addirittura andata andata insieme al padre in Tunisia per trovare dei parenti che non vedeva da molto. Quella tra l’uomo e la mamma di Selvaggia Roma è stata una normalissima separazione. L’unica cosa è che da poco lui è tornato in Tunisia e per questo le spara queste bugie senza paura di essere smentita. Figuratevi che una volta io e lei litigammo e suo padre chiamò mio padre per avere spiegazioni. Non è vero che lei non vede il padre da quando aveva 15 anni, è una ca***ta mostruosa, infatti io pensavo fosse ubriaca quando lo ha detto. Sono tutte illazioni.

Secondo Francesco Chiofalo sarebbe inventata anche la questione del suicidio, in primo luogo perchè non gliene ha mai parlato quando stavano insieme; in secondo luogo perchè non è mai stata abbandonata dal padre e quindi cade il motivo per il quale avrebbe compiuto il gesto.

Chiofalo si augura che la verità su questa storia venga scovata perchè c’è davvero gente, ricorda, che soffre per la morte di un genitore o per un abbandono; ma non sarebbe, a suo dire, il caso di Selvaggia Roma.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.