Elisabetta Gregoraci o Giulia Salemi? Ariadna Romero dice chi “preferisce” da Chi

Il povero Pierpaolo Pretelli continua a chiedere che i suoi familiari non rilascino interviste mentre lui è in casa ma suo fratello è sopite fisso da Barbara d’urso, e ogni giorno aggiunge una chicca, e anche la sua ex compagna, continua a rilasciare interviste. C’è da dire che il garbo contraddistingue sempre Ariadna Romero che fino a questo momento, non è mai stata indelicata, anzi. Essendo lei la madre del piccolo Leo, avrebbe semmai, dovuto lamentarsi delle famose effusioni fatte in casa. Ma come ha spiegato alla rivista Chi, il bambino ha tre anni, è lei a scegliere quando fargli vedere il papà in tv e si assicura che veda solo quello che deve vedere.

Ma chiaramente non poteva mancare anche per Ariadna la famosa domanda riferita alla preferenza tra una eventuale relazione con Elisabetta Gregoraci o Giulia Salemi. Ci sembra assurdo che si parli ancora di una storia mai iniziata e che mai sarebbe nata fuori, ma visto che i giornalisti lo chiedono, vi riportiamo quella che è stata la risposta di Ariadna Romero ai giornalisti della rivista Chi che l’hanno intervistata.

Per Pierpaolo meglio Giulia Salemi o Elisabetta Gregoraci?

La risposta di Ariadna:

Elisabetta non la conosco, ma ha tirato fuori il meglio di lui. Giulia ha un’altra età, peraltro; la conosco, é una brava ragazza, ma ha un altro carattere. Avendo io un figlio, se penso alla donna della sua vita… Ma io con Elisabetta ero felice e beata! Mancandole l’esperienza ci sono accortezze che Giulia non ha, questo non significa che non vada bene. E poi sono decisioni di Pier.”

In merito alla possibilità di avere una nuova vita, con nuovi compagni, Ariadna ha raccontato anche un aneddoto del suo passato. Ha spiegato:

Le racconto una cosa: mia madre mi ha avuto a 18 anni, sono stata un incidente di percorso. E anche mio padre aveva 18 anni. E come tutti i cubani era molto allegro. Insomma, aveva altre donne. A scuola mi chiedevano: ‘Ma tua mamma è quella mora o quella bionda?’. Se mia madre avesse voluto, non ci avrebbe messo nulla a mettermi contro mio padre, invece…’Tu non ti devi permettere, lui non é tuo marito, é tuo padre, ti vuole bene e fa tutto per te’, mi ripeteva. Che poi non era neanche così vero, ma io sono cresciuta sentendomi amata.

Oltre alle parole di Ariadna sull’ultimo numero della rivista Chi potrete leggere anche l’intervista a mamma Fariba.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.