Aldo Montano presenta il figlio appena nato, gli ha dato il nome del nonno (Foto)

Gioia immensa in casa di Aldo Montano e Olga Plachina per il secondo figlio arrivato a tre anni dalla nascita della prima figlia, la piccola Olympia. Con una foto il campione di scherma ha presentato a tutti il suo piccolino, gli ha fato il benvenuto partendo dai social e rivelando il nome scelto. Il secondogenito si chiama Mario, Aldo e Olga hanno scelto di dargli il nome del nonno paterno. Un post su Instagram con Mario, mamma e papà. Il bebè tra le braccia della Plachina e Aldo che aiuta lei a fare colazione, sono ancora tutti in ospedale ma stanno tutti benissimo. Tenero il post di Montano per suo figlio Mario che è nato il 27 marzo.

ALDO MONTANO SCRIVE UN POST DOLCISSIMO PER L’ARRIVO DI SUO FIGLIO MARIO

“Ti sei fatto attendere ma finalmente ieri sera sei arrivato! Sei già molto coraggioso perché hai deciso di venire al mondo in un momento storico così difficile per tutti noi, ma d’altronde le cose facili non ci sono mai piaciute  – scrive Aldo – benvenuto Mario , insieme alla tua sorellina e alla nostra mamma speciale, sei la nostra medaglia più bella! E perché no la nostra ciliegina sulla torta”.

Tantissimi gli auguri per la coppia, non solo follower e fan ma anche tantissimi amici del mondo dello sport e non solo, da Filippo Magnini, Tania Cagnotto Francesca Piccinini, Massimiliano Rosolino, Margherita Granbassi, Gabriele Detti, Arianna Errigo.

Con Olga Plachina e la piccola Olympia la vita di Aldo Montano era già cambiata, sembrava dovesse restare per sempre uno scapolo d’oro e invece l’amore e la famiglia hanno bussato alla sua porta e lui non potrebbe essere più felice e innamorato delle sue donne. Adesso anche l’arrivo di Mario per completare un quadro perfetto per loro. Sarà una Pasqua speciale anche se in un momento ancora così triste.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.