Ilary Blasi lasciò la tv per Totti e spiega il motivo

Per due anni Ilary Blasi lasciò la tv, lasciò il GF Vip, lo fece per Francesco Totti ma lo rivela solo adesso. E’ ciò che hanno insegnato a lei e Francesco i loro genitori, che nei momenti di difficoltà la famiglia si unisce, la coppia si unisce. Era il periodo in cui Totti aveva lasciato il calcio, un momento particolare per lui e Ilary Blasi capì che era il momento di stargli accanto, di mettere da parte per un po’ la sua carriera, il suo lavoro. Certo non tutti possono permettersi di fare una scelta del genere ma Ilary ha anche rischiato di restare fuori per sempre dalla tv. L’abbiamo invece vista alla conduzione dell’Isola dei famosi ma adesso al settimanale F spiega la sua pausa, la scelta di stare accanto a suo marito ma anche quella di non rinunciare mai al lavoro.

ILARY BLASI PENSA ANCHE CHE UN GIORNO CON TOTTI POTREBBE FINIRE

“Quando Francesco ha smesso di giocare abbiamo vissuto un mix di sensazioni sconosciute, bisognava metabolizzare il momento e superarlo” scelse così di dire addio al Grande Fratello Vip. “Smettere di giocare non è facile per un calciatore e sicuramente su Francesco hanno pesato turbolenze, paure, fragilità, dispiaceri… Io ho deciso di non lavorare per due anni, ho lasciato la conduzione del Grande Fratello Vip, ma penso sia normale che una coppia davanti alle difficoltà si unisca. Questo ci hanno insegnato i nostri genitori e questo io e Francesco cerchiamo di trasmettere ai figli”.

Hanno costruito insieme una famiglia bellissima, tra Francesco Totti e Ilary Blasi tutto procede al meglio ma la conduttrice pensa che niente è per sempre e che tutto potrebbe cambiare. Non farebbe mai la scelta definitiva di lasciare il lavoro: “Nella vita non si sa mai” e lei non vorrebbe mai dipendere da un uomo. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.