Nessuna guerra tra Alessandra Amoroso e Stefano Settepani: “Non è un fallimento”

Quando una storia d’amore finisce, c’è chi pensa che sia un fallimento, che molto del tempo passato insieme sia stato sprecato visto che poi bisogna ripartire da capo. Ma c’è anche chi si guarda indietro ed è felice di quello che è stato, perchè resta comunque l’affetto per una persona speciale. E’ il caso di Alessandra Amoroso che nella sua ultima intervista per Grazia, torna a parlare della fine della storia d’amore con il suo storico fidanzato Stefano Settepani. Più volte negli ultimi anni è stato annunciato il matrimonio, almeno sulle riviste di gossip e sui siti di cronaca rosa. Ma poi queste nozze non sono mai arrivate. Stefano e Alessandra si sono lasciati mesi fa e forse la dolce Sandrina, nella sua canzone Piuma, ha detto tutto quello che può spiegare la fine di questa storia, le stesse parole che ritroviamo nella sua intervista per Grazia. ” Non ho mai detto che t’odio .Ma la nostra storia è bruciata Io e te sempre fuori casa. Ti dirò addio a metà strada. Senza guardarsi più indietro. Uno dei due se ne va ” scrive e canta Alessandra nel suo brano. Ed è forse il modo migliore per dire addio a una persona, farlo con la musica, con l’arte, per rendere eterno quel sentimento che c’è stato.

Alessandra Amoroso torna a parlare della fine della sua storia con Stefano Settepani

L’amore finisce, ma non significa che il sentimento si sia spento. Io ho accolto la fine di quella relazione, ma non provo rabbia. Non è un fallimento: è un passo in avanti verso la crescita personale che mi fa sentire più pronta magari a un nuovo amore” ha detto la cantante nella sua ultima intervista.

E poi: “Se si può essere amici degli ex fidanzati? Sì e anche essere felici per loro quando si sposano o hanno figli. È bello esserci, anche da lontano: i rapporti si modificano, ma è importante che rimanga il bene e la capacità di gioire per chi abbiamo amato. Rimane la stima e quindi sono convinta che si possa restare in ottimi rapporti“.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.