La dedica d’amore di Rosalinda Cannavò ad Andrea Zenga: “Avevo bisogno di te”

Una dichiarazione d’amore dolcissima e vera quella di Rosalinda Cannavò per Andrea Zenga ma tra le righe si legge anche altro. I due ex gieffini vip stanno dimostrando a tutti che il loro amore è reale, che desiderano costruire insieme qualcosa di importante, che hanno lasciato il loro passato dietro le spalle. Rosalinda Cannavò è entrata nella casa del Grande Fratello Vip con un altro nome, come la conoscevano tutti, Adua Del Vesco, fidanzata da anni con il ragazzo che sembrava amare da sempre nonostante le tante bugie raccontate al pubblico, ai fan. Poi è scoccata la scintilla, prima ha capito che poteva proseguire da sola la sua vita e poi si è innamorata di Andrea Zenga. Oggi conferma tutto anche nella sua dedica pubblicata sui social.

ROSALINDA CANNAVO’: LA NUOVA ME”

Rosalinda in passato ha sofferto molto, i disturbi alimentari di cui ha parlato e di cui continua a parlare erano la dimostrazione del suo dolore. Oggi è guarita ma è anche grazie ad Andrea Zenga se si ama. 

“Sei arrivato nella mia vita in un momento in cui tutto andava bene. Stando sola con me stessa ho acquisito l’importanza di bastarsi. È più facile stare insieme quando hai “bisogno di qualcuno a cui aggrapparti” inizia così il post della Cannavò.

“La “nuova me” non aveva più bisogno di una persona qualsiasi che fosse il suo sostegno – ed è qui che forse notiamo una frecciatina nei confronti di qualcuno – Avevo bisogno di te, perché ero già felice ma con te ho scoperto di esserlo ancora di più” e chiude così con una bella dichiarazione piena d’amore. 

Immediato il commento di Maria Teresa Ruta che ha visto la coppia nascere dall’interno della casa del GF Vip. Adesso tocca a lui dichiarare il suo amore per la dolce attrice, confermando che anche a distanza di tempo sono sempre più innamorati.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.