Il fidanzato di Guendalina Tavassi era un amico dell’ex marito?

Guendalina Tavassi è stata costretta ad annunciare che è Federico Perna il suo nuovo fidanzato, pizzicata in dolce compagnia a Formentera da qualche curioso di troppo. L’ex gieffina avrebbe voluto attendere ancora un po’ prima di fare le presentazioni ufficiali, e invece ha dovuto anticipare. La Tavassi è mamma, ha tre figli, ma soprattutto desiderava proteggere i figli di Umberto D’Aponte, il suo ex marito. Ed è proprio tra Umberto e Federico il problema che sollevano alcuni follower. Dicono che Perna e D’Aponte fossero amici e ovviamente del seguito danno la colpa a Guendalina Tavassi. Questa volta è il suo compagno a rispondere, la difende ancora una volta spazzando via i pettegolezzi.

GUENDALINA TAVASSI E FEDERICO PERNA: C’E’ UN ALTRO PETTEGOLEZZO

Sul suo profilo Instagram sono davvero disgustosi i commenti che non dimenticano quei video privati che purtroppo hanno visto in tanti. Lei evita, non risponde, forse è anche questo che ha in parte rovinato il matrimonio con Umberto D’Aponte.

Intanto, Federico Perna non smette di dichiarare il suo amore per Guendalina Tavassi. L’ultima dedica per lei e in una foto con un cuore rosso: “Il mio cuore e il mio sorriso” e lei risponde senza parole, non sa cosa dire ma è innamorata.

Ci pensano o maligni a spettegolare parlando dell’amicizia che c’era tra l’ex della Tavassi e il suo attuale fidanzato. Tutto falso, gli amici di Perna smentiscono e lo fa anche lui: “Io amico di Umberto? Assolutamente no. Sono una persona dai sani principi – ha spiegato – Io lavoro in un ristorante, non gestito solo da me e nel locale si ordina e di conseguenza conosco tutti. Anche perché si trova nella stessa zona (si riferisce al locale di Umberto) Ma non per questo vuol dire essere amico”. 

A chi gli consiglia di salvarsi scappando via da Guenda risponde: “Mi ha salvato lei”.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.