Paola Turani e le dolce dedica per il piccolo Enea e il suo primo complimese

paola turani con il figlio

Una dolcissima dedica social per il primo compli mese del figlio di Paola Turani e non poteva mancare la dedica sui social, dove la mamma influencer è seguita da quasi due milioni di persone: “1 MESE da quando i tuoi occhioni hanno incrociato i nostri per la prima volta” ha scritto mamma Paola sui social dove spesso la vediamo insieme al suo bellissimo bambino. E ovviamente non manca il lato più ironico della dedica: “Un mese di pappa/rigurgitini/nanna/pappa/cambiopannolino/pappa/puzzette/nanna infinite volte a ripetizione, di bacetti sul nasino e voglia di stringere quelle guanciotte, di pipì sul muro della cameretta o sulle nostre maglie appena cambiate “. E del resto tutte le mamme e i papà sanno bene che un figlio cambia la vita e che nulla è più come prima perchè le variabili da mettere in conto sono davvero tante.

Il primo complimese per il figlio di Paola Turani e arriva la dedica social

Paola e Riccardo Serpella hanno quindi festeggiato poche ore fa il loro primo mese in compagnia di Enea. Un mese pieno di scoperte e di cose meravigliose. La dedica di mamma Paola prosegue così: “Un mese di sonno intervallato con occhiaie annesse e di “ma sono davvero mie queste tette?!” – 1 mese da quando ho scoperto una forma di amore nuova, un amore che diventa ogni giorno più grande e immenso.”

E poi le parole più belle: “ Hai dato ancora più importanza alla parola “organizzazione” mettendo a dura prova anche un perfetto organizzato cronico come il tuo papà, hai stravolto la nostra quotidianità, i nostri pensieri e le priorità della famiglia. 1 mese di una felicità indescrivibile: 1 mese di Enea nella nostra vita .” Auguri piccolo Enea hai di certo cambiato la vita di mamma e papà ma solo in meglio.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.