Costanza Caracciolo organizza la festa di compleanno della figlia: Stella sarà Biancaneve

costanza caracciolo stella

Stella, la figlia di Costanza Caracciolo e Bobo Vieri oggi compie 3 anni, terza festa di compleanno da organizzare per l’ex velina ma questa volta sarà ancora più emozionate. Per la primogenita di Costanza Caracciolo è il primo compleanno da festeggiare con tanti amichetti, il primo compleanno organizzato non in casa ma in uno spazio perfetto per i bimbi, un posto scelto da mamma e papà. Ed è Costy ad avere scelto il tema per la festa, lo racconta alle follower curiose di sapere cosa sta preparando quest’anno per la sua bambina. Il tema scelto è Biancaneve, perché è la favola che in questo periodo la festeggiata adora. Costanza Caracciolo ha già mostrato la torta di compleanno di sua figlia, una semplice torta al cioccolato con il nome della bimba.

“La prima festicciola con tutti i suoi compagnetti”

“Buon compleanno all’amore della mia vita” sono gli auguri di buon compleanno di Vieri alla sua primogenita. “Auguri al mio amore grande… Ti amo principessa dei nostri cuori, sei splendida!!!” scrive la Caracciolo stupita del tempo che è passato così veloce. La sua Stella ha già tre anni e le sembra invece ieri che l’ha messa al mondo. Entrambi scelgono una foto della piccolina appena nata, due scatti in bianco e nero in braccio alla mamma e al papà.

Costanza è emozionata come ogni anno, ha pensato a tante cose carine per la sua bambina. Questa volta non deve occuparsi lei di sistemare tutti gli addobbi, la festa non è in casa, ma ha comprato i fiori, ha scelto tutti i dolci e le decorazioni. Sarà di certo una festa bellissima e domani mostrerà tutto sui social, intanto, termina gli ultimi preparativi. E’ una mamma dolcissima, adora occuparsi delle sue bambine e come tante mamme vivere i compleanni delle figlie organizzando tutto in anticipo.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.