Flavio Insinna non ha figli per paura di non essere all’altezza

Flavio Insinna compagna

La gavetta, il successo, una storia d’amore importante, Flavio Insinna potrebbe avere tutto ma confessa che non ha figli perché crede non sarebbe un padre all’altezza. E’ al Corriere della Sera che il conduttore si racconta, passa dalla tv ai ricordi fino alla vita privata. E’ sul palcoscenico dei teatri che ha mosso i primi passi, tutto è iniziato da lì con gli insegnamenti di Gigi Proietti ma nella sua vita c’è stato un altro grande maestro, suo padre. Flavio Insinna è legato ad Adriana Riccio, si sono conosciuti nel 2017, lei era una concorrente di Affari Tuoi. All’inizio hanno cercato di tenere tutto segreto, sono usciti allo scoperto sicuri del loro amore. Hanno però scelto di non avere figli.

Flavio Insinna spiega perché non ha figli

“Sarei un padre troppo poco presente – ha confidato al Corriere – Solo per questo. Io ho avuto la fortuna di avere dei genitori sempre accanto a me, nonostante all’inizio non accettassero la mia carriera di attore. Però mamma fece da paciera: andava da papà e metteva una buona parola, poi veniva da me e faceva lo stesso. Temo che non sarei all’altezza” una spiegazione che sorprende.

In amore però ha imparato ad ascoltare di più, ad essere un compagno pronto a dedicare più tempo alla donna della sua vita: “Tolgo qualcosa al lavoro, cosa che prima mi riusciva difficilissimo”. Chiede scusa a chi ha amato meno, a chi ha dedicato meno tempo ma è Adriana dalla donna della sua vita, è con lei che ha capito di dovere dare di più.

Con un figlio invece pensa che non riuscirebbe a fare lo stesso. La paura di diventare padri, di essere de bravi genitori appartiene un po’ a tutti, Insinna però la ammette, sincero fino al punto di dire che ha scelto di non averne.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.