Belen e Antonino non ne parlano ma è finita, a casa Rodriguez si festeggia

belen casa

Antonino Spinalbese è stato dimesso oggi dall’ospedale Fatebenefratelli di Roma ma Belen Rodriguez non lo attende a casa a braccia aperte. La casa della showgirl è piena di addobbi natalizi con le sue iniziali e i nomi dei suoi figli, Santiago e Luna Marì, ma non c’è traccia nemmeno di una tovaglietta di Natale per l’ex hair stylist, il suo nome non c’è, non c’è posto per lui. Allo spettacolo di Natale a scuola di Santiago ci sono solo i Rodriguez, Antonino pubblica una foto della figlia. Qualcuno attende a casa Spinalbese ma non è la showgirl argentina, forse è la sua famiglia. Anche Belen è con la sua famiglia nel suo appartamento, sembrano festeggiare qualcosa, preparano i pop corn, lo zucchero filato. Jeremias, Santiago e nonno Gustavo sembrano tre bambini, si divertono tanto insieme. C’è anche il cane di Cecilia, pronta a mettersi al lavoro con la sorella. Ovviamente Veronica Cozzani c’è sempre, manca solo Antonino e sembra di capire che mancherà per sempre.

E’ finita tra Antonino e Belen?

Nessuno dei due ne parla anche se tra le pagine del settimanale Chi pochi giorni fa sembrava che la crisi non fosse mai esistita. Invece, c’è e continua. In realtà Spinalbese è stato in ospedale per ben 10 giorni e quelle foto pubblicate da Alfonso Signorini non sono poi così recenti. Forse erano scatti del periodo in cui tutto sembrava risolto.

Ci sono troppi indizi che fanno pensare che la storia d’amore è già svanita. E’ soprattutto la preparazione al Natale  e poi il ricovero in ospedale di Antonino a fare supporre che quella resta casa Rodriguez, come ha commentato in una storia Belen. Per il momento non sembra ci sia posto per altri cognomi. Chissà se sapremo mai cosa è accaduto, cosa ha deluso così tanto la showgirl.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.