Andrea Iannone e Belen un incontro per caso, ecco come si sono salutati

belen iannone

Un bellissimo incontro per caso tra Belen e Andrea Iannone, l’ex coppia si è incontrata per strada a Milano. E’ la rivista a pubblicare le foto, è incredibile ma i paparazzi spuntano sempre e ovunque ed è soprattutto Belen ad essere seguita, soprattutto adesso che c’è tanto gossip che la riguarda. Dalla fine della relazione con Andrea Iannone sono successe tante cose: il ritorno e il nuovo addio di Stefano De Martino, l’arrivo nella vita della showgirl di Antonino Spinalbese, la nascita della piccola Luna, l’addio ad Antonino e forse di nuovo il ritorno di Stefano. In tutto questo resta un bel legame con Iannone. Infatti, come testimoniano gli scatti pubblicati su Chi, ad entrambi fa piacere incontrarsi. Non si sono evitati, non hanno scambiato un saluto frettoloso ma si sono abbracciati e hanno scambiato qualche chiacchiera. Belen ha fatto le presentazioni, lei era con i suoi bambini.

Belen su Chi con Andrea Iannone e non solo

Nella vita della Rodriguez sembra che solo Antonino sia scomparso. Lui continua a fare il papà di Luna, un papà perfetto, ma con Belen sembra avere pochissimi contatti. I paparazzi non la perdono di vista e sotto casa sua beccano Michele Morrone. Già tempo fa l’attore era stato paparazzo con Belen in un locale e si vociferava di una storia tra loro. Tutto falso, sono solo amici e non c’è nulla da nascondere. “Il mio caro amico” aveva commentato la splendida argentina nelle stories per bloccare l’inutile pettegolezzo.

Belen e Andrea Iannone si sono incontrati in una delle vie di Milano e il pilota è apparso felice e sorpreso di rivederla. E’ stato lui in un’intervista a confidare di avere sempre vista soffrire per il fallimento del matrimonio con Stefano De Martino; una confessione che pochi avrebbero fatto, tra loro non è finita male.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.