Che emozione per Chiara Ferragni e Fedez al Met Gala di New York

Chiara Ferragni Fedez New York

Chiara Ferragni e Fedez sono tornati in hotel alle 4 del mattino dopo tutte le emozioni vissute al Met di New York. E’ stata la loro prima volta insieme sul red carpet sui cui tutti vorrebbero sfilare. La Ferragni era così felice da dovere urlare in auto per gestire le emozioni, orgogliosa del suo percorso, di avere anche accanto l’uomo della sua vita. Fedez è sembrato impacciato, teso ma poi si è sciolto del tutto quando Gigi Hadid l’ha abbracciato. Al Meropolitan Museum of Art di New York la Ferragni c’era già stata, era il 2015 e Chiara ricorda che non era un periodo semplice, era il periodo in cui si sentiva sola ma doveva stringere i pugni. Oggi è così piena di gioia: “Se la Chiara del 2015 vedesse la Chiara del 2022 penso che piangerebbe di gioia: mano nella mano con mio marito, felice e orgogliosa. Tutti meritiamo di sentirci così”.

Chiara Ferragni e Fedez felici a New York ma non vedono l’ora di riabbracciare i figli

La mancanza di Leone e Vittoria l’hanno sentita dal primo istante, nonostante tutte le emozioni da vivere. Chiara Ferragni è partita per prima per un impegno in Messico, ha poi incontrato il rapper a New York mentre i bambini sono rimasti con i nonni.

Al Met Gala 2022 look total black per entrambi, ovviamente sia per Fedez che per l’influencer la firma scelta è quella di Versace. Per il dress code era previsto che i partecipanti al Met Gala si ispirassero all’età dorata di fine Ottocento. La coppia ha anche festeggiato il compleanno di Donatella Versace che ieri ha compiuto 67 anni.

Sia Fedez che la Ferragni hanno postato varie storie della serata ma adesso stanno dormendo, hanno promesso che entrambi racconteranno tutto aggiungendo tutti i dettagli possibili e le emozioni vissute.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.