Filippo Magnini: “Sono crollato con la promessa di matrimonio davanti a Dio, ho pianto”

filippo magnini foto matrimonio

Non era emozionatissima solo Giorgia Palmas nel giorno del matrimonio; anche Filippo Magnini confida che è crollato, che ha pianto. L’ex nuotatore lo racconta alla rivista Chi, spiega come si è sentito in chiesa, sull’altare, davanti a Dio. La rivista di gossip di Alfonso Signorini pubblica le foto del matrimonio di Filippo Magnini e Giorgia Palmas ma la sposa non ha resistito e ha già pubblicato tanti scatti. Filippo Magnini come sua moglie è al settimo cielo, hanno vissuto il giorno delle nozze godendo di ogni singolo istante ma hanno dovuto attendere due anni, era tutto pronto ma il covid ha interrotto tutto e li ha costretti a rinviare per ben due volte il matrimonio. Lo scorso anno, il 12 maggio, si sono sposati con rito civile ma è sabato scorso, il 14 maggio, che Giorgia Palmas e Filippo Magnini si sono sposati davanti a Dio e l’emozione è stata più grande di quella che avevano immaginato.

Filippo Magnini confida perché ha pianto il giorno delle nozze

Nella vita mi sono indurito e non poco. Avevo perso il gusto di sorridere. Ho preso batoste e mi sono rialzato grazie a Giorgia, che ho conosciuto nel mio momento più difficile. Ma dinanzi alla promessa di matrimonio fatta davanti a Dio, mi sono sentito piccolo, nudo, avvolto dall’amore: ho pianto. Sono crollato” ma l’emozione per Magnini non è arrivata solo perché ha pensato alla sua vita, alla loro vita insieme.

Sono i due anni difficili che tutti abbiamo vissuto: “C’era voglia di tornare a sognare dopo questi anni di dolore che non sono finiti data la guerra in corso”. Nessuna lista nozze per Magnini e Palmas che hanno creato un conto per le donazioni in beneficenza del popolo ucraino. “Però in quel momento abbiamo di nuovo goduto della bellezza della vita” ha concluso il campione di nuoto.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.