Vito Coppola a Londra, Arisa commenta la mancanza e la voglia di vederlo felice

Vito Coppola è arrivato a Londra, pronto per una nuova avventura. Ad Arisa mancherà ma sa che lui è felice
vito arisa

Non si è mai capito molto del legame tra Arisa e Vito Coppola o forse è tutto molto chiaro ma adesso il ballerino è a Londra, lontano dalla cantante. Per Vito Coppola è appena iniziata una nuova avventura lavorativa. Milly Carlucci ha già raccontato della possibilità che è capitata al suo maestro di ballo che ovviamente sarà assente nella prossima edizione di Ballando con le Stelle. Anche Vito ha raccontato tutto ai suoi follower, ha ringraziato tutti ma lascia un pezzo di cuore in Italia. Tra le persone a cui è legato c’è Arisa. Lei è triste ma continua a sostenerlo, chiede sui social di non lasciarlo solo, è così dolce con lui ma ammette che gli mancherà. Subito dopo Arisa aggiunge la dichiarazione più bella.

Vito Coppola è già a Londra

Il ballerino è stato notato dai vertici della BBC e per lui si apre un mondo, sarà uno dei maestri di danza della versione inglese di Ballando con le Stelle. La cantante lucana commenta che la mancanza non sarà mai più forte della voglia di vederlo felice, parole che sono piene d’amore, che vanno ben oltre il semplice affetto. Più volte Arisa ha lasciato intendere che è innamorata, che per la prima vola ha capito il vero significato dell’amore ma non ha mai detto che è Vito Coppola il ragazzo di cui è innamorata, anche se sembra ovvio.

Tra le stories di Arisa la dedica a Vito: “La lontananza non supererà mai la voglia di vederti felice” ha poi scritto: “Questo patatino da oggi inizia una nuova vita altrove. Non lasciamolo solo e continuiamo a sostenerlo”. Vito è felice, entusiasta ma allo stesso tempo ha dentro la tristezza di chi sa di lasciare cose e persone importanti. Appena è arrivato a Londra ha informato i suoi follower e ha postato qualche scatto, senza aggiungere altro.

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.