La verità sulla fine tra Michelle Hunziker e Angiolini: “Una mamma a volte fa un passo indietro per i figli”

Perché è finita tra Michelle Hunziker e Giovanni Angiolini? A Morning News la rivelazione
Michelle Hunziker angiolini

Tutti parlano della rottura tra Michelle Hunziker e Giovanni Angiolini ma loro due non hanno mai parlato del loro rapporto. Michelle Hunziker ha semplicemente detto che non aveva niente da rivelare, perché non era pronta a raccontare di una nuova storia d’amore. Non vuol dire che non era importante ma se è finita sembra ci sia una motivazione ben più grande del loro amore. La rivista Chi ha svelato che è finita tra Michelle Hunziker e il bel dottore ma è Roberto Alessi che a Morning News ha raccontato i motivi dell’addio. Era una coppia bellissima, innamorati e pronti a vivere una storia fantastica ma l’esperto di gossip sembra conoscere qualche dettaglio in più.

E’ stata Michelle Hunziker a lasciare Giovanni Angiolini

“In questo momento della sua vita e dopo la separazione da Tommaso Trussardi lei ha fatto di tutto per proteggere le sue piccoline, per cui è un momento molto delicatoha confidato il direttore di Novella 2000 spiegando il seguito nel corso del programma in onda su Canale 5.

“Lui sta investendo molto sulla sua carriera, ha uno studio a Milano, uno a Roma e uno in Sardegna, dove viveva. La Hunziker è una donna molto impegnata, è anche manager oltre che showgirl”. Più di tutto e prima di tutto Michelle è una mamma e il giornalista ha svelato: “Una mamma a volte fa un passo indietro per i figli”.

C’è qualcosa che Roberto Alessi sa e non ha aggiunto o il suo è solo un tentativo di spiegare il suo punto di vista sulla fine dell’amore durato meno di un’estate tra Michelle e Angiolini?

Alessi ha anche spento il gossip che riguarda Michelle Hunziker e Eros Ramazzotti, sembra non ci sia davvero la possibilità di un romantico ritorno di fiamma per i genitori di Aurora Ramazzotti. E’ sempre Alessi a dare il suo contributo alla cronaca rosa: La minestra riscaldata è buonissima, ma dopo vent’anni comincia ad essere un po’ acida“.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.