Luca Argentero non voleva che Cristina dicesse della seconda gravidanza

Luca Argentero aveva chiesto a Cristina Marino di non dire nulla della seconda gravidanza
luca argentero figli

 

Luca Argentero e Cristina Marino tra qualche mese diventeranno genitori per la seconda volta ma l’attore era contrario a rendere pubblico l’arrivo del secondo figlio. E’ stata Cristina Marino a svelarlo, è stata lei ad insistere, a decidere di dirlo a tutti. E’ un retroscena che Luca Argentero racconta solo adesso, mentre poco più di una settimana fa ha accolto tutti gli auguri per l’annuncio della seconda gravidanza di sua moglie. Da sempre Argentero è molto riservato, più volte è andato contro i paparazzi, si è arrabbiato per difendere la sua privacy e quella della sua famiglia. Luca Argentero e Cristina Marino non hanno mai mostrato il volto della loro bambina in una foto, solo rarissimi e rapidi video per dire a tutti che il gossip deve restare un passo indietro, che nessuno deve essere curioso di vedere com’è la loro piccola Nina. Sarà la figlia a decidere se apparire sui social, passerà quindi molto tempo ancora.

Luca Argentero: “E’ stata Cristina a volerlo”

E’ stata sua moglie a decidere di svelare la seconda gravidanza, lo spiega al settimanale Gente: È stata lei a volerlo far sapere ed io ho rispettato la scelta. Ma avrei preferito tenere ancora un po’ la notizia solo per noi”.

La paura di Cristina Marino era che a Venezia tutti avrebbero notato il suo pancino. E’ al quarto mese e un po’ si nota il ventre arrotondato, la modella e imprenditrice voleva evitare che il gossip iniziasse a ipotizzare e che fossero gli altri a dare la dolce notizia a tutti. Così ha preferito lei fare l’annuncio nel modo più emozionante.

La coppia sa anche che la piccola Nina sarà molto gelosa del fratellino o della sorellina in arrivo perché lo è anche della mamma e del papà. Nina Speranza tiene il broncio a Luca e Cristina quando stanno via due giorni per lavoro. Ma sanno anche che con il tempo passerà tutto e in quattro saranno meravigliosi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.