Boardwalk empire- L’impero del crimine in arrivo su Sky

Dopo aver interpretato il cugino di Tony Soprano nella famosissima serie tv “The Sopranos”, Steve Buscemi torna a deliziarci sul piccolo schermo con il nuovo serial “Boardwalk Empire- L’impero del crimine”, ideato da Terence Winter. L’episodio pilota è stato girato nientemeno che da Martin Scorsese, il quale ricopre anche il ruolo di produttore del telefilm. Negli Stati Uniti ha esordito nel settembre 2010, mentre in Italia è arrivata su Sky a gennaio 2011. Dopo aver trasmesso soltanto la prima puntata, la serie è stata confermata per una seconda stagione.

La serie è ambientata ad Atlantic City, durante gli anni Venti e narra della sua trasformazione da piccola stazione balneare a mecca del gioco d’azzardo.

Durante il proibizionismo, il boss mafioso e politico corrotto Enoch “Nucky” Thompson, idea un piano per rendere ricchi lui e i suoi soci, vendendo liquore illegalmente. Intanto, Jimmy Darmody, un suo ex protetto, torna a casa dopo aver combattuto nella Grande Guerra e inizia a frequentare un giovane Al Capone. Il tutto condito da locali di spogliarelliste, incontri di boxe tra nani, musica jazz, cene e brindisi tra gangster e la malinconica ruota gigante del Luna Park sullo sfondo.

La trama è basata sulla vera storia di Enoch L. Jhonson, leader del partito repubblicano dell’epoca e allo stesso tempo, boss mafioso che, coperto dal suo incarico politico, gestì un vero e proprio impero della malavita.

Boardwalk Empire, alla sua prima stagione, è già una serie molto premiata, con due Golden Globe all’attivo, di cui uno grazie alla strepitosa interpretazione di Buscemi. Non dimentichiamo però un cast sicuramente all’altezza, la fotografia d’epoca estremamente glamour e patinata e la regia sontuosa e affascinante. Non ci resta che gustarcelo fino alla dodicesima puntata e aspettare, impazienti, la seconda stagione.

Cristina Lucarelli

Seguici anche su Instagram

One response to “Boardwalk empire- L’impero del crimine in arrivo su Sky

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.