The good Doctor, la seconda stagione ci sarà. Tutto quello che sappiamo sul sequel della serie tv

In questi giorni in Italia sta andando in onda la serie tv The Good Doctor che ha conquistato il pubblico della rete, nonostante il difficilissimo periodo, piena estate. The Good Doctor è partita con una media di 5 milioni di spettatori alla prima puntata per poi assestarsi intorno ai 4 milioni di media ( sarebbero stati sicuramente molti di più se la serie fosse andata in onda in autunno). Un successo mondiale quello della serie che ha fatto incetta di premi, di ascolti e di critiche positive. La storia di Shaun, l’aspirante chirurgo autistico ha convinto il pubblico: dai più giovani ai meno giovani, la storia del medico buono che non sa dire bugie, che non sa fare sarcasmo e che non vuole ricevere baci e abbracci ha lasciato il segno, tanto da chiedersi appunto, se ci sarà un sequel. La seconda stagione di The Good Doctor ci sarà? 

Va detto che la serie tv coreana alla quale si ispira quella in onda in Italia, prodotta negli Stati Uniti, ha esaurito la sua narrazione nel corso della prima stagione, con una storia che ha avuto il suo finale, buono o cattivo che sia! A quanto pare però dagli Stati Uniti arrivano le conferme su una seconda stagione di The Good Doctor: non si può lasciar morire una serie di così grande successo per cui sembra chiaro che gli sceneggiatori si daranno il loro bel da fare per portare in tv una seconda stagione più che convincente. Come vedremo negli ultimi episodi della serie infatti, di cose da poter dire e fare ce ne sono diverse. La prima stagione di The Good Doctor si concluderà infatti con una brutta notizia per tutti: il dottor Glassman scoprirà di avere un tumore al cervello. Nella seconda stagione quindi si potrebbe sviluppare una nuova storia centrale e nuovi episodi secondari, con altri casi da risolvere. Se pensiamo che il successo di una serie di questo genere ci porta indietro ad altri prodotti come Doctor House, ci rendiamo conto che la longevità potrebbe essere una carta vincente. Ma il dottor Shaun probabilmente va preso a piccole dosi. Giusto pensare a una seconda stagione, ma andare poi oltre?

THE GOOD DOCTOR ANTICIPAZIONI SECONDA STAGIONE: TUTTO QUELLO CHE SAPPIAMO SUL SEQUEL DELLA SERIE TV CON IL DOTTOR SHAUN

Ma quali sono le ultime notizie sulla serie in arrivo dagli Stati Uniti? Pare che nella seconda stagione ci saranno delle conferme ma anche degli addii. Jared per esempio, (Chuku Modu) non sarà tra i protagonisti della seconda stagione ( probabilmente per lui il ruolo da tirocinante si esaurirà e magari sarà assunto in un’altra struttura), ma Morgan (Fiona Gubelmann) e Alex (Will Yun Lee) torneranno; sia Gubelmann che Lee sono stati promossi a regular della serie. Al momento nelle puntate italiane non abbiamo ancora conosciuto il dottor Alex ma faremo la sua conoscenza molto presto! 

Lea (Paige Spara) tornerà nella seconda stagione, dopo essere partita per dirigere l’officina  della sua famiglia a Hershey, Pennsylvania, lasciando in stand-by la sua relazione sentimentale con Shaun. Secondo le ultime notizie in arrivo dagli Usa, per Highmore questa storia d’amore tra Lea e Shaun potrebbe essere il perno della serie, e sarà sicuramente approfondita. Una storyline che sicuramente potrebbe conquistare il pubblico. 

Daniel Dae Kim, conosciuto per i suoi ruoli in Hawaii Five-0 e Lost, è rimasto rigorosamente dietro la macchina da presa come produttore esecutivo durante la prima stagione dello show, ma ad Highmore piacerebbe vederlo effettivamente fare una comparsata in ospedale. Potrebbe succedere, perché Kim ha già un’idea del ruolo che potrebbe interpretare. Kim ha proposto The Good Doctor al produttore esecutivo David Shore e alla ABC come adattamento di un dramma coreano. Mentre i pilot di entrambe le serie erano abbastanza simili, la versione americana ha da allora preso molto le distanze dal materiale originale.

Secondo le ultime indiscrezioni arrivate sempre dagli Usa, la serie inizierà con una bellissima notizia per tutta la famiglia dell’ospedale: il dottor Glassman infatti vivrà e sconfiggerà il suo cancro. Per festeggiare questa bellissima notizia i protagonisti di The Good Doctor potrebbero fare qualcosa di straordinario, come per esempio partecipare al super Bowl! 

Per il momento possiamo dirvi che a settembre, negli Usa, andranno in onda le i nuovi episodi della seconda stagione ma non sappiamo se la Rai deciderà di comprare i diritti e quando manderà in onda la serie. La speranza è che si vada in onda prima dell’estate, gli ascolti potrebbero sicuramente giovarne.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.