Narcos-Messico arriva su Netflix: la trama completa dei 10 episodi della prima stagione


Narcos-Messico arriva su Netflix: la trama completa dei 10 episodi della prima stagione

Doveva essere il quarto capitolo di Narcos ma a quanto pare sarà un vero e proprio Spin Off di quello che abbiamo visto nelle prime tre stagioni della serie. Netflix lancia Narcos-Messico: dopo il racconto delle vicende del cartello colombiano con la storia di Pablo Escobar, questa volta si cambia stato. Si vola in Messico per raccontare le storie di un altro cartello, quello Messicano.  Anche in questa serie il punto di vista privilegiato è quello di chi dà la caccia ai narcotrafficanti, come è successo nelle prime tre stagioni di Narcos ( a differenza di quello che invece succede nella serie El Chapo). La storia è incentrata sull’ascesa del Cartello di Guadalajara negli anni ’80 quando Félix Gallardo ne assume il comando, unificando i trafficanti per costruire un impero. Quando l’agente della DEA Kiki Camarena si trasferisce insieme a sua moglie e suo figlio dalla California a Guadalajara per assumere un nuovo incarico, scopre rapidamente che il suo nuovo compito sarà più impegnativo di quanto avrebbe mai potuto immaginare. Mentre Kiki indaga su Félix, si verifica una tragica catena di eventi, che influenzano il traffico di droga e la guerra contro di essa negli anni a venire.E’ solo l’inizio della storia di uno dei cartelli che pian piano, diventerà il più importante del mondo.

Gli attori principali della serie sono Michael Peña che interpreta Kiki Camarena, un agente della DEA sotto copertura che raccoglie informazioni preziose attraverso una serie di informatori attorno a Félix Gallardo, leader del cartello di Guadalajara e fondatore del moderno commercio di droga messicano.

Gallardo viene interpretato da Diego Luna.

La storia inizia da Sinaloa, dove tutto ha avuto inizio, prima con la marijuana e poi con la cocaina. 

Gli episodi della prima stagione di Narcos Messico sono 10, hanno una durata di circa 60 minuti ciascuno. 

NARCOS MESSICO: LA TRAMA COMPLETA DEL PRIMO EPISODIO DELLA STAGIONE 1 . EPISODIO 1 DAL TITOLO CAMELOT

Quando l’esercito saccheggia Sinaloa, un ambizioso coltivatore decide di creare un impero della droga a Guadalajara. Un giovane agente della DEA è trasferito in Messico.

Narcos Messico episodio 1 x01 riassunto completo-Il primo episodio ci porta in Messico, nel 1985. Si parte con il racconto dalla Guerra di droga, cercando di spiegare che cosa successe. Una guerra diversa da quelle che ci si aspetti ma che ha fatto mezzo milione di vittime in pochissimi anni. La gente finge che questa storia non è successo ma è successo e qualcuno deve raccontare come sono andate le cose. Non si può dire come finirà ma si può dire quando è iniziata. Viene quindi presentato il protagonista della serie: Kiki Camarena

Con l’operazione Condor si cerò ci annientare il traffico di stupefacenti, dopo aver capito che i contadini con la vendita della droga cercavano di arricchirsi. Bisognava raccontare alla gente del posto chi comandava. L’esercito quindi cerca di capire dove sono i campi coltivati, volendo mettere fine ai traffici dei contadini. 

Quello che sembra essere un poliziotto incorruttibile a Sinaloa, è in realtà uno dei parenti di un trafficante che finge di picchiare e di volere morto. Maria, la moglie del poliziotto, cerca di capire che cosa succederà adesso a lei e alla sua famiglia. 

Dal Messico ci spostiamo in California. Mentre si sta per concludere uno scambio, e gli uomini della DEA ascoltano, nella casa arriva la polizia locale che fa irruzione. Ci sino nell’operazione anche degli infiltrati, tra loro anche Kiki che lavora per la DEA. Sei mesi sotto copertura sono stati buttati al vento a causa della polizia locale. Ma i suoi superiori non la pensano proprio come lui…Kiki vorrebbe lavorare a Miami ma a quanto pare per lui non c’è posto. C’è però la possibilità di andare in Messico per fare carriera. La moglie di Kiki avrebbe preferito Miami e chiede al marito di lasciare tutto e trovare un altro lavoro. 

Nel frattempo in Messico vanno avanti gli affari del contadino che abbiamo conosciuto all’inizio della storia. Suo cognato incontra gli altri coltivatori di droga. Il poliziotto, Gallardo, chiede di poter suggerire la sua idea. Suggerisce di ricominciare altrove e di puntare su Guadalajara. 

Gli altri narcotrafficanti non sono d’accordo e non vogliono ascoltare le parole di un poliziotto ma lui dice di essere un ex poliotto e argomenta la sua tesi. Il patron decide di dare una possibilità: lo farà parlare con Don Neto. 

La moglie di Kiki è in dolce attesa ma nonostante questo capisce che suo marito ha bisogno di nuovi stimoli e di accettare quindi il lavoro in Messico. Kiki e la sua famiglia partono quindi per questa nuova vita. 

Inizia il viaggio di Felix verso Guadalajara. Insieme a lui anche Rafa e uno dei  boss di Sinaloa. Viene presentato il piano. Le cose però non vanno come Felix Gallardo pensava: senza pensarci due volte l’uomo spara al boss. Rafa intanto ha incontrato il geologo. 

Kiki inizia il suo lavoro presso il consolato degli Stati Uniti. Viene informato su come funziona il lavoro in Messico. La corruzione è all’ordine del giorno, bisogna stare molto attenti. Il suo lavoro sarà quello di raccolta informazioni, almeno per il momento. Tra i vari punti di incontro c’è il bar Camelot: si offre da bere in cambio di informazioni. 

Nel frattempo arriva la polizia federale che preleva Felix, Rafa e l’altro boss.In macchina inizia a raccontare la storia di un uomo e chiede di essere portato direttamente da lui, si fa chiamare “il comandante”. I poliziotti sanno di chi si tratta. Ma in realtà il comandante non ha fratelli. All’uomo viene fatta una proposta. Rafa parla del suo modo di coltivare: sensimilla. Viene ucciso anche il secondo fratello. L’affare viene concluso. 

Anche se Camarena non lo sa, nello stesso bar in cui ha conosciuto i suoi nuovo colleghi ha anche appena incontrato l’uomo che ha appena chiuso l’affare con Felix. Non gli è però sfuggito il fatto che avesse del sangue sulle scarpe. Don Neto inizia a fidarsi di Rafa e Felix ma non capisce perchè non vogliono piantare la loro erba a Sinaloa. Felix vuole solo una cosa: costruire un impero. 

NARCOS MESSICO PRIMA STAGIONE: LA TRAMA COMPLETA DEL SECONDO EPISODIO, ANTICIPAZIONI E SPOILER EPISODIO 2 IL SISTEMA DELLA PIAZZA

Félix prova a unire tutte le piazze, mentre Rafa cerca acqua per le sue piante senza semi. Kiki è frustrato per la corruzione della polizia e la noncuranza della DEA.

Narcos Messico episodio 1x 02 riassunto completo– Il secondo episodio si apre con una operazione di polizia guidata da Camarena. Kiki scopre insieme ai suoi uomini dei cadaveri. Sono i fratelli uccisi il giorno prima. Gli agenti della DEA capiscono che sta succedendo qualcosa. Ma Kiki capisce anche di essere osservato. 

Rafa ha studiato un nuovo tipo di erba: la punta di diamante delle droghe messicane che può essere coltivata solo nel deserto all’aperto, per non essere impollinata. Ma ci sono dei problemi ai quali Rafa non aveva pensato. A quanto pare sembra non esserci abbastanza acqua per la coltivazione. Gallardo capisce che bisogna fare una alleanza, creare un nuovo sistema che possa funzionare meglio. Rafa va direttamente all’università per parlare con il professore di geologia e capire perchè non c’è acqua.

Mentre è in macchina con sua moglie, Camarena segue il poliziotto che non gli piace…Gli altri boss vorrebbero fare affari con Miguel Angel ma non si fidano del suo capo. L’uomo cerca di mediare, dicendo che tutti devono voltare pagina. Per chiudere l’alleanza bisognerà dimostrare che gli sbirri sono dalla parte di Felix. Acosta è pronto quindi a trattare.

Kiki continua a fare il suo lavoro: scatta foto, raccoglie informazioni, segna tutto quello che vede. Amado suggerisce a Felix di trasportare la droga con gli aerei. Bisogna intanto convincere i più spaventosi uomini del Messico a lavorare insieme. Non era facile ma Felix capiva cosa bisognava fare e cosa bisognava dire. La polizia messicana è pronta a trattare con questa nuova alleanza, parliamo della DFS ( agenzia che da sempre collabora con la CIA). Gli agenti della DFS in Messico possono fare quello che vogliono perchè di loro, tutti hanno paura. 

Kiki porta al suo capo il materiale che ha raccolto convinto che si possa fare una operazione. Si scontra prima contro un muro ma poi riesce a convincere il capo. Kiki però non sa che in Messico le cose non vanno come in California. Alla fine ottiene il permesso per la sua retata ma è tutto un fallimento e le forze dell’ordine Messicane iniziano a pensare che sia un visionario. 

Miguel Angel invece continua con i suoi incontri e viene a sapere che tra il suo capo e Acosta non corre buon sangue ma sembra aver trovato la soluzione. Si mette in affari anche con un uomo molto importante, il Cubano che conosce persone di un certo livello. Ma le cose non vanno come lui sperava e, in occasione del meeting per chiudere gli accordi, il boss manda tutto all’aria e condanna Felix a morte. Ma proprio mentre cercano di andare via dall’Hotel, vengono fermati dalla polizia che slava Felix e condanna a morte il capo del cartello di Sinaloa. Il patto si potrà fare. Felix incontra un altro personaggio che diventa il suo autista, un uomo che, tra qualche anno, farà la sua stessa scalata verso il potere, Chapo.

Nel frattempo Rafa fa esplodere dei pozzi e trova finalmente l’acqua.

Kiki invece ha scoperto che ci sono molte cose che non vanno in città e continua le sue indagini…

NARCOS MESSICO PRIMA STAGIONE: LA TRAMA COMPLETA DEL TERZO EPISODIO. ANTICIPAZIONI E SPOILER EPISODIO 3 DAL TITOLO 

Kiki intraprende da solo una rischiosa operazione sotto copertura. Félix chiede consiglio al suo mentore. La lotta tra poliziotti e trafficanti s’intensifica.

Narcos Messico episodio 1 x 03 riassunto completo– Gli affari iniziano ad andare alla grande. Miguel Angel e suo fratello adesso sono i capi di un impero che frutta molti ma molti soldi tanto da poter comprare hotel, ville e anche intere banche. Ma come spesso accade, quando si inizia a contare qualcosa e a fare i soldi, ci sono anche quelli che cercano di fare i furbi. Qualcuno ha dato meno soldi alla polizia che ha reagito con un doppio omicidio. E adesso una delle famiglie vuole vendicarsi per questi morti…

Miguel Angel organizza il matrimonio di uno dei suoi migliori amici, il figlio del Governatore, vuole che tutto sia perfetto. Ma sa bene che c’è una faida in atto e ascolta il consiglio del Governatore: gli agenti della DFA devono pagare chi lavora per loro, avranno sempre bisogno di soldi, deve solo far capire chi comanda. Alla festa ci sono proprio tutti ma ci sono anche gli uomini della DEA che stanno continuando a indagare. Parallelamente invece Kiki capisce che ci sono degli uomini che lavorano in un posto misterioso e riesce a farsi assumere. Scopre quindi che c’è un campo sterminato di erba che nessuno controlla. Ma scopre anche che la polizia, i suoi colleghi, sono corrotti fino al midollo. Rischia anche di essere scoperto ma alla fine si salva. Nel frattempo il suo capo scopre che le foto fatte nel deserto risalgono a un anno prima. Miguel Angel rifiuta di fare il lavoro che Nava gli ha chiesto e si vendica facendo uccidere i suoi uomini. La tregua, per il momento, è servita.

La moglie di Kiki partorisce mentre lui è nei campi ma quando torna è felice di vederlo. L’agente racconta ai suoi colleghi quello che ha scoperto e inizia una nuova missione. Gli uomini che erano presenti alla festa vengono fotografati per via delle nozze. Gli agenti della DEA si impossessano delle foto e scoprono che colui che ha il potere in mano è Miguel Angel Felix Gallardo, detto Il Magro.

Il governatore chiede a Felix dei soldi: pensava fosse come un padre per lui ma si sbagliava. Di fronte al denaro non esistono legami a quanto pare…

NARCOS MESSICO PRIMA STAGIONE: LA TRAMA COMPLETA DEL QUARTO EPISODIO. ANTICIPAZIONI E SPOILER EPISODIO 4 DAL TITOLO 

Dopo mesi di frustrazione, Kiki non si fa sfuggire un’opportunità. Rafa si scontra con potenti funzionari governativi, mettendo Félix in una posizione difficile.

Narcos Messico episodio 1 x04 riassunto completo– In affari bisognerebbe mettere sempre l’amore in secondo piano e non mescolare le cose ma a quanto pare Rafa non lo ha fatto. Ha organizzato infatti un rapimento per sequestrare, per finta, la donna che ama. La ragazza è d’accordo con lui ma suo padre non lo immagina e fa mettere una taglia sulla testa dell’uomo. Il padre della giovane è un importante politico tanto che da Città del Messico arrivano degli uomini apposta per questa cattura.

Nel frattempo Kiki e i suoi controllano gli uomini di Miguel, visto che lui sembra essere protetto e non riescono mai a coglierlo in fallo. Organizzano delle retate ma Rafa non c’è. Infatti Miguel Angel ha scoperto che sta per essere ucciso e quindi organizza una fuga. Kiki non riesce a trovare Rafa ma chiede informazioni a un suo informatore, collaborando con gli agenti che sono arrivati da fuori. 

Miguel Angel, in cambio della salvezza di Rafa, deve fare il famoso favore che aveva rifiutato a Nava. Scopre che si tratta della consegna di armi: si va in Nicaragua. Non può immaginare che questa consegna sia una trappola. Nava infatti vuole dimostrare chi è che comanda. Miguel e il suo collaboratore vengono picchiati selvaggiamente ma non possono fare nulla se non accettare le condizioni di Nava, almeno per il momento.

Rafa e Neto continuano a restare nascosti ma il fratello di Miguel fa un passo falso. Chiama la sua fidanzata. Kiki, grazie alle prime intercettazioni telefoniche illegali, scopre il numero che ha chiamato la casa della ragazza e trova il covo di Rafa. Potrebbero arrestare un pezzo grosso ma quando sono a pochi passi da questa retata, la polizia richiama tutto. E’ l’ennesimo fallimento per Kiki che capisce di avere le mani legate.

Miguel medita vendetta contro Nava ma per il momento non sa come fare. 

Il viaggio in Nicaragua è servito però per capire che non è più tempo di trafficare erba: si deve passare alla cocacina. 

NARCOS MESSICO PRIMA STAGIONE: LA TRAMA COMPLETA DEL QUINTO EPISODIO. ANTICIPAZIONI E SPOILER EPISODIO 5 DAL TITOLO CONTATTI IN COLOMBIA

Una minaccia lascia Mika sconvolta. Félix prevede un futuro diverso per il cartello di Guadalajara.

Narcos Messico episodio 1x 05 riassunto completo- La moglie di Kiki viene fermata mentre è in macchina con i suoi figli. Un agente le fa capire che suo marito sta lavorando nel modo sbagliato e che sta mettendo a rischio la vita dei suoi due bambini. Nel frattempo Miguel Angel cerca di prendere contatti con i colombiani in modo da far si che la nuova rotta della cocaina per l’America passi dal Messico visto che gli Stati Uniti hanno bloccato le Bahamas. 

La moglie di Kiki si confronta con le altre signore per capire se anche loro hanno in qualche modo subito le stesse minacce che ha subito lei.

Miguel Angel deve trovare appoggi nel mondo della politica per trattare con i colombiani. Ha deciso che tratterà con il Cartello di Cali. Nel frattempo grazie alle intercettazioni la DEA inizia a scoprire tutto quello che c’è da sapere sull’organizzazione di Felix. Kiki non sa che i poliziotti corrotti hanno minacciato sua moglie e lei non gli dice nulla. 

Miguel Angel vola in Colombia per chiudere l’affare e gli uomini del Cartello di Cali accettano. E mentre Felix è in Colombia in Messico Chapo fa i suoi primi passi nel mondo della cocaina.

Nessuno ancora immagina che presto sarà lui il re di questo immenso impero. 

Falcon marca il territorio e fa capire che con lui non si scherza. Rafa viene minacciato da Falcon che lo informa anche delle nuove mosse di Miguel. Rafa non sa che suo fratello è andato in Colombia per iniziare un nuovo traffico. Falcon gli chiede di allearsi per continuare il traffico della marijuana. Intanto in Colombia Miguel e la sua amica vengono presi dagli uomini di Pablo Escobar che non ha gradito la loro visita a Cali. 

Kiki, approfittando dell’assenza di Miguel Angel va nel suo albergo per entrare nell’ufficio con la speranza di prendere il suo libro paga. 

Miguel incontra Pablo Escobar. Il messicano decide di raccontare la verità a Pablo parlandogli dei suoi accordi con gli uomini del cartello di Cali. Miguel capisce che per il momento Escobar non lo vuole uccidere. Pablo gli spiega che trafficare con la droga, con la cocaina non è come trafficare con l’erba e questo cambierà le cose per tutti. Pablo gli propone un accordo: metà roba di Cali e metà di Medellin. Miguel può tornare in Messico. 

Kiki è entrato nell’ufficio di Miguel e cerca le prove sufficienti per incastrarlo. Sta per essere scoperto ma per fortuna se la cava. Isabella e Miguel parlano del nuovo accordo che bisognerà fare con la polizia messicana prima che la coca colombiana arrivi in Messico. 

Rafa e Miguel parlano della cocaina. Ma Rafa non è affatto entusiasta di questi nuovi accordi e non vuole lavorare per i colombiani. Il capo della DEA viene informato di quelle che sono le novità dagli Usa: al momento non è nelle priorità della nazione fermare il Messico. Ci sono altre cose a cui pensare. Nava intanto scopre che la DEA ha in mano i nomi di tutte le persone che lavorano per Miguel Angel, incluso il suo. E’ arrivato quindi il momento di agire.Il vicino di casa di Kiki che lo ha aiutato con le intercettazioni viene ucciso in un bar. Viene distrutta la macchina di un altro poliziotto per dare un segnale. Kiki si sente responsabile per tutto quello che sta succedendo. L’agente decide di organizzare un piano: attireranno Miguel in America per arrestarlo lì visto che in Messico sono tutti corrotti. 

NARCOS MESSICO PRIMA STAGIONE: LA TRAMA COMPLETA DEL SESTO EPISODIO. ANTICIPAZIONI E SPOILER EPISODIO 6 DAL TITOLO L’ULTIMA FRONTIERA 

Una violenta lotta di potere si scatena tra Falcón e Rafa. Mentre Félix si ritaglia uno spazio nel settore della cocaina, la DEA cerca di attirarlo negli Stati Uniti.

Narcos Messico episodio 1 x 06 riassunto completo– Kiki cerca di capire come organizzare un nuovo piano per arrestare Miguel Angel. Si lavora quindi negli Stati Uniti per catturare Felix una volta arrivato in Texas. Prima di arrivare a lui si cerca di trovare il capo di accusa. La prima operazione è parecchio complicata. 

Alla fine però l’elicottero viene fermato: ci sono oltre 7 milioni di dollari. Miguel intanto continua con i suoi affari. Deve incontrare qualcuno a Città del Messico. L’incontro però non va come lui si aspettava. Nava scopre che Miguel è stato a Città del Messico e vuole scoprire con chi si sta accordando. Nel frattempo la moglie di Felix scopre che suo marito ha comprato dei gioielli che non erano però per lei.  Decide quindi di farsi dare l’indirizzo ma scopre che l’uomo manda gioielli a diverse ragazze una delle quali è persino incinta.

Kiki e il suo nuovo collega, dopo aver arrestato il pilota messicano, fermano anche il banchiere che ha i contatti con Miguel e lo minacciano. Deve fare in modo che Felix arrivi in Texas in giornata altrimenti diranno che è una spia. L’uomo quindi accetta di collaborare. Nel frattempo Miguel non riesce a chiudere l’accordo con i politici e questo lo fa infuriare. Viene chiamato dal banchiere: deve andare per forza in Texas. Intanto continua la guerra tra Falcon e Rafa

Alla fine Felix decide di andare in Texas per firmare il trasferimento del suo denaro su altri conti correnti. Miguel chiede aiuto a Isabella per fermare Falcon. Kiki e la DEA si preparano ad arrestare Miguel Angel per frode

Quando sta per passare il confine Miguel riceve la telefonata del suo nuovo socio e viene informato della trappola. Miguel esce dalla macchina e torna indietro ma Kiki e i suoi non possono sparare visto che è su territorio messicano. La trappola non è andata a buon fine. Isabella va a parlare con Falcon. Sembra che alla fine l’accordo sia stato trovato. Ma appena la donna esce di casa arriva la polizia e Falcon viene arrestato. Viene ucciso proprio davanti ai suoi occhi, sui gradini di casa. Kiki distrutto torna a casa da sua moglie e le spiega che l’operazione non è andata come dovuto. Vuole torna in California? 

Miguel torna a casa e trova il quadro che sua moglie ha comprato. 

NARCOS MESSIMO PRIMA STAGIONE: LA TRAMA COMPLETA DEL SETTIMO EPISODIO. ANTICIPAZIONI E SPOILER EPISODIO 7 DAL TITOLO IL CAPO DEI CAPI

María implora Félix di tornare a Sinaloa. Kiki raccoglie le prove dei campi di marijuana del cartello di Guadalajara. Neto è in lutto.

Narcos Messico episodio 1 x 07 riassunto completo– Il figlio di Neto è in discoteca ma quando esce litiga con un ragazzo che lo affronta. Il suo guarda spalle spara ma colpisce per sbaglio proprio lui che muore. Neto non riesce a perdonare l’uomo che ha ucciso suo figlio e chiede a uno dei suoi scagnozzi di ucciderlo dopo avergli fatto un lungo discorso sul perdono. 

Rafa si rende conto che gli affari della cocaina per Miguel sono più importanti e questo limita il traffico dell’erba. Non ci sono neppure i camion per trasportare la marijuana. Felix invece dal canto suo, pensa a come ingrandire il suo traffico e resta ancora in attesa dell’appoggio di potenti uomini del Governo Messicano che potrebbero dargli una mano. Rafa è fuori controllo e continua a combinare qualcosa di grosso, un errore dopo l’altro. Spara in discoteca dopo aver visto la sua ex ragazza insieme ad Amado. 

La moglie di Felix ha scoperto tutte le sue amanti e decide di tornare a Sinaloa. Miguel Angel cerca di convincerla a restare e gli chiede del tempo per portare a termine degli affari importanti. Kiki sta per lasciare il Messico: andrà a stare a San Diego, sua moglie ha già scelto la nuova casa. Ma quando incontra Felix per strada capisce che deve fare qualcosa. Se non lo possono colpire per la cocaina potranno farlo per la marijuana. 

Miguel Angel convoca una riunione per disporre i nuovi ordini: ci saranno dei territori divisi in un modo diverso. Ma Isabella resta a bocca asciutta e non gradisce. Nel frattempo in un ristorante Rafa uccide, sotto effetto della droga, due americani, uno scrittore e un suo amico pensando che fossero poliziotti. Una vera mattanza. 

Felix, dopo aver minacciato anche Isabella torna a casa e lascia sua moglie facendole capire che lui può fare benissimo a meno di lei. La donna resta completamente sola. Quando va in ufficio incontra Nava che lo minaccia: vuole più potere e più soldi. Felix non ci sta e lo uccide di fronte a un altro poliziotto che resta a guardare senza dire nulla. 

Camarena ottiene il permesso per portare avanti una operazione fondamentale ma ci vuole più tempo. Sua moglie non vuole fermarsi in Messico…

NARCOS MESSICO PRIMA STAGIONE: LA TRAMA COMPLETA DELL’OTTAVO EPISODIO. ANTICIPAZIONI E SPOILER EPISODIO 8 DAL TITOLO DEVI SEMPLICEMENTE DIRE DI NO

Mentre la DEA sta per scoprire l’enorme campo di marijuana di Rafa, Félix cerca di fermare le ritorsioni dei suoi compagni. Kiki e Jaime incontrano gli investigatori.

Narcos Messico episodio 1 x 08 riassunto completo– L’episodio si apre con l’arrivo dell’esercito nella piantagione di Rafa. La DEA e l’esercito messicano sono alleati per sconfiggere il narcotraffico partendo dal basso, alla piantagione di erba. Rafa invita tutti i suoi uomini a combattere e inizia una vera e propria guerra durante la quale sono in molti a morire. Grazie all’intervento di Chapo e dei suoi uomini Rafa riesce a scappare su un quad. Gli agenti della DEA si trovano di fronte al campo di marijuana più grande che abbiano mai visto. 

Il campo viene completamente distrutto e smantellato. E’ passata alla storia come una delle più imponenti operazioni contro il narcotraffico. Miguel non l’ha presa molto bene ma sicuramente peggio l’ha presa Rafa che aveva costruito un vero e proprio impero che adesso non esisteva più.Felix sa che Rafa ha ucciso due turisti e lo minaccia: deve darsi una regolata altrimenti sarà fuori dai giochi. Rafa decide quindi di disintossicarsi. Miguel invece incontra il rappresentate dei suoi nuovi soci e viene messo in guardia. Deve stare più attento perchè gli americani sanno come arrivare a lui. Felix decide di chiamare direttamente il suo socio. 

Rafa sta provando a disintossicarsi ma non è semplice. Miguel Angel intanto si presenta all’appuntamento ma il suo socio non sembra arrivare. Alla fine però si presenta. Intanto Rafa, fuori controllo viene aiutato dal suo braccio destro che gli dà della cocaina. Felix non vuole uccidere agenti della DEA per non provocare il panico. Ma secondo il suo socio ci sono delle indagini in corso che potrebbero rovinare i loro affari. 

Kiki è finalmente felice perchè il suo lavoro viene ripagato. Amado cerca di capire come trasportare la coca con nuovi metodi. Mentre Miguel parla al telefono chiama anche Don Neto ma Felix decide di non rispondere. Nello stesso istante Camarena viene rapito. E’ stato Rafa a ordinare il sequestro. Miguel non si aspettava questa mossa. Gli agenti della DFS hanno complottato con Rafa alle spalle di Miguel. Felix non può immaginare che alla riunione è arrivato anche il suo socio. L’uomo gli spiega di quello che gli americani stanno facendo. Se lascerà andare Camarena non avrà più il sostegno dei suoi nuovi soci. Neto chiede a Miguel Angel di ricominciare da capo lasciando perdere la cocaina. Miguel però  decide di continuare…

 

NARCOS MESSICO PRIMA STAGIONE: LA TRAMA COMPLETA DEL NONO EPISODIO. ANTICIPAZIONI E SPOILER EPISODIO 9 DAL TITOLO 881 LOPE DE VEGA

Jaime, disperato, viene ostacolato dalla burocrazia. Mika si preoccupa del marito. Félix spinge Rafa a scomparire.

Narcos Messico episodio 1 x 09 riassunto completo– Kiki viene interrogato e torturato insieme al pilota messicano che ha aiutato la DEA. Non dice nulla di quello che sa. La moglie di Kiki denuncia la scomparsa e la DEA inizia le operazioni per cercarlo…

La moglie di Kiki chiama Jaime e lo informa del fatto che suo marito non è tornato. Inizia quindi una indagine ma la DEA incontra mille ostacolo a causa della corruzione e della burocrazia. Nel frattempo Miguel capisce che Rafael sta per essere venduto e lo convince a scappare. L’uomo prima di lasciare il Messico sequestra Sofia che è felicissima di scappare con lui. Volano verso la Costa Rica.

Le cose si complicano sempre di più per Jaime che non riesce a ottenere quello che vuole. La moglie di Kiki riesce a parlare con degli uomini della DEA che alla fine decidono di mandare un nuovo comandante. Arrivano anche uomini da Washington tutti per cercare Kiki. La svolta sembra vicina quando arriva una intercettazione: Rafael sta per lasciare il paese. Jaieme, il nuovo comandante e i suoi uomini vanno all’aeroporto per bloccare Rafa ma succede qualcosa. Ancora una volta i potenti hanno dato i loro ordini. L’uomo quindi scappa senza che nessuno sappia dove è Kiki. Si capisce però che il comandante è corrotto e si cambia gioco. Arriva a Gudalajara un nuovo agente che a quanto pare vuole solo una cosa: ritrovare Kiki. Si indaga a 360 gradi. 

Iniziano le perquisizioni a tappeto grazie al materiale che la DEA ha messo insieme in 4 anni. Miguel Angel riesce a scappare dal suo Hotel e si rifugia altrove ma nel frattempo Rafa viene trovato, forse proprio venduto dal suo ex compare. Miguel infatti pensa che con questa mossa si possa assicurare la libertà. La DEA arriva in Costa Rica e Rafa viene arrestato. Il nuovo comandante messicano gli chiede dove sia Kiki. Lui dà un indirizzo. Jaime viene informato e va subito dalla moglie di Camarena a dirle delle novità. 

Ma quando gli agenti arrivano nel posto indicato da Rafa non trovano nulla: c’è solo una casa abbandonata e niente altro…

NARCOS MESSICO PRIMA STAGIONE: LA TRAMA COMPLETA DEL DECIMO E ULTIMO EPISODIO. ANTICIPAZIONI E SPOILER EPISODIO 10 DAL TITOLO LEYENDA

Mentre sale la tensione, Félix ritorna a Sinaloa. Jaime, infuriato, e Mika cercano giustizia e risposte.

Narcos Messico episodio 1 x 10 riassunto completo-Le cose sono molto complicate per la DEA. E’ passata una settimana dal sequestro di Kiki quando improvvisamente arriva una segnalazione. Gli agenti arrivano in un ranch e ne segue una carneficina. Vengono uccisi donne e bambini. Sembra esser stato tutto un depistaggio ma all’improvviso il corpo dell’agente Camarena viene ritrovato in un fosso insieme a quello del pilota messicano. Jaime deve informare la moglie di Kiki di quello che è successo. Purtroppo questa storia ha avuto un epilogo scontato. Ma adesso dagli Usa vogliono giustizia e sperano che le indagini potranno portare ai responsabili. Adesso Miguel e Neto non sono più al sicuro. Felix continua a credere di aver fatto le mosse giuste e pensa a dove rifugiarsi, forse ritornare a Sinaloa. Neto invece sceglie di nascondersi al mare. 

La notizia della morte di Camarena scuote sia il Messico che gli Stati Uniti e tutti vogliono i colpevoli. Isabella si rende conto che tira una nuova aria e che potrebbe approfittare di questo per chiudere un nuovo accordo proponendo una nuova leadership ad altri membri della federazione. Miguel deve nascondersi e va dal suo vecchio amico, il governatore che gli chiede molti soldi in cambio del suo aiuto ma gli dà solo una settimana di tempo. 

Jaime intanto viene rimandato a casa dalla DEA mentre lo stesso comandante che ha arrestato Rafa va avanti con le indagini. Miguel incontra Azul che gli fornisce i nuovi documenti ma anche dei nastri che saranno fondamentali. Sono quelli dell’interrogatorio di Kiki. Azul gli dice anche che ci sarà una riunione a Ensenada, che si deciderà a chi affidare il comando. Miguel prepara la sua fuga ma viene tradito dal Governatore che chiama la polizia messicana. Quando viene fermato propone un patto al comandante della polizia che accetta. In cambio vende Neto che viene arrestato e consegna alcuni nastri. 

Neto viene arrestato e capisce di esser stato tradito dal suo “amico smilzo”. Intanto Miguel si reca alla riunione e fa capire che c’è ancora lui al comando e che ci saranno dei nuovi amici del Governo ad appoggiare la sua associazione. Gli altri non hanno nulla da dire e obbediscono ai nuovi ordini. Isabella viene cacciata.

Con un flashback si torna indietro al sequestro di Kiki. Lui e Miguel hanno un faccia a faccia. Felix gli chiede di dire quello che sa, così potrà tornare a casa. Kiki non parla e Miguel Angel ordina la sua morte. Miguel torna a Sinaloa nella sua vecchia casa dove tutto è cominciato. 

La DEA decide che in Messico bisogna usare il pugno di ferro e parte quella che viene definita operazione Leggenda. Inizia una vera e propria guerra: agenti infiltrati e sotto copertura arrivano in Messico con un solo scopo, quello di smantellare il cartello di Guadalajara. 

Leggi altri articoli di Fiction e Serie TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.:03370960795 - iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

 

Close