Non mi lasciare ultima puntata: il figlio di Elena è di Daniele? Potrebbe esser stato sequestrato

non mi lasciare

Si avvicina l’ultimo imperdibile appuntamento con la serie di Rai 1 Non mi lasciare. Se è vero che la fiction con Vittoria Puccini ha perso ascolti strada facendo, è anche vero che siamo di fronte a una storia che intriga e che ci lascia con tante domande alla vigilia dell’ultima puntata che andrà in onda lunedì prossimo. Poche certezze sul finale: non ci sono spoiler ufficiali sul finale per cui, tutto quello che possiamo provare a fare insieme a voi, è ipotizzare quello che succederà. Ci sono diverse questioni che saranno certamente risolte nell’ultima puntata di Non mi lasciare. Iniziamo dalla prima: Daniele è davvero coinvolto nella rete? E’ davvero possibile che sia uno degli insospettabili che Elena cerca di stanare? Oppure c’è qualcuno che lo vuole incastrare? La figura di Daniele, potrebbe essere determinante per un altro motivo che ci riporta a Elena e a suo figlio e una domanda che ci eravamo posti diversi giorni fa. Il figlio di Elena è stato sequestrato dalla rete, è una vittima di questi pedofili che sfruttano i ragazzi, i bambini, che li segregano per poi rivenderli? Tutto lascia pensare che anche Diego, sia stato portato via proprio dalla stessa rete o magari da un’altra rete operativa su Roma ma che questo sia stato il punto di partenza per Elena, che, almeno 5-6 anni prima, avrebbe quindi iniziato a indagare su queste vicende.

Ci lascia perplessi il possibile coinvolgimento di Daniele. La sensazione è che la persona coinvolta, che sabota ogni volta le indagini di Elena, sia il magistrato romano al quale la Zonin, deve chiedere sempre autorizzazioni per agire.

Il padre del figlio di Elena è Daniele?

E qui veniamo a un altro punto. Prima di provare a capire se Diego possa essere ancora vivo o meno, dobbiamo anche fare un passo indietro. 20 anni prima circa, Elena lascia Venezia, senza un motivo preciso. Come si vede dal promo dell’ultima puntata di Non mi lasciare, Elena accusa Giulia di averle portato via tutto, parla di un tradimento. Possiamo quindi immaginare che Elena abbia scoperto che Daniele l’aveva tradita. E forse, visto che era incinta, ha scelto di scappare, andando via senza dire nulla. I tempi corrisponderebbero seguendo una teoria: Elena continua a dire che suo figlio ha 14 anni. Ma in realtà Diego di anni ne dovrebbe avere almeno 19. Elena ne parla come di un 14enne perchè forse questa è l’età in cui suo figlio è morto o è stato sequestrato. Certo, ci direte voi, come è possibile che i colleghi non conoscano questo aspetto della vita di Elena? A tutto ci potrebbe essere comunque una spiegazione. Quindi, se Diego avesse realmente 19 anni, potrebbe essere il figlio di Daniele.

Elena cerca gli altri ragazzi per trovare anche Diego?

E qui le altre questioni: se anche il figlio di Elena fosse stato preso da questa rete? Si tratta di una storia risolta, che ha portato Elena a dover fare i conti con un lutto, oppure Diego, proprio come è successo a Vittorio, potrebbe essere ancora vivo, segregato da qualche parte? Nell’ultima puntata di Non mi lasciare, Elena darà la caccia alle persone che hanno preso Angelo, con la speranza di ritrovare il ragazzino, ma in fondo, dà la caccia anche a chi potrebbe aver fatto del male a suo figlio. E se ci fosse un clamoroso colpo di scena anche sul finale, con il ritrovamento di Diego? Tante ipotesi, poche certezze.

Non ci resta che attendere il gran finale con l’ultima imperdibile puntata di Non mi lasciare in onda il 31 gennaio 2022 su Rai 1.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.