Uomini e Donne anticipazioni, Samuele Nardi: le lacrime e la rabbia di Valentina


Le anticipazioni di Uomini e Donne hanno ormai svelato tutto, Samuele Nardi ha scelto e, contrariamente a quanto la maggior parte dei telespettatori immaginava, la sua scelta non è stata Valentina Cuboni bensì Claudia Borroni. E se noi siamo rimasti sorpresi  nell’immaginare la nuova coppia di U&D che si abbracciava felice sotto la classica pioggia di petali rossi, la corteggiatrice non scelta ha pianto davvero.

Da quanto riportato dalle talpe del vicolo delle news, Valentina davvero non si aspettava di non diventare ufficialmente la fidanzata di Samuele Nardi.

In studio erano presenti anche i parenti ed alcuni amici delle due ragazze. Valentina aveva portato i suoi genitori, che tra l’altro Samuele aveva già avuto occasione di conoscere durante una delle ultime esterne. Ed è proprio riferendosi a quell’incontro che Valentina, dopo avere ascoltato le parole del bel tronista, l’ha rimproverato di averla baciata davanti ai suoi genitori. Inoltre, sembra che Samuele, sempre durante lo stesso incontro, abbia tentato un approccio con lei. Dunque, la corteggiatrice sarda ci credeva davvero, adesso è convinta che lui l’abbia preso in giro e non è servito a niente che lui gli spiegasse le sue motivazioni, anzi.


Infatti, le motivazioni di Nardi sembrano non aver convinto neanche le persone presenti in studio al momento della registrazione ed intervistate subito dopo la scelta. Due settimane prima Samuele aveva confermato alla redazione che la sua scelta sarebbe stata Valentina, poi quella frase ha cambiato tutto…

S.L.Ultime Notizie Flash su Instagram


Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close