Centovetrine anticipazioni, Lavinia va in carcere

Le anticipazioni di oggi riguardano la storia che in questo momento a Centovetrine sta attirando maggiornmente l’interesse dei telespettatori. Parliamo di Lavinia e della sua verità su Carol. Stando alle anticipazioni che circolano sul web e stando a quello che ci riferiscono i ben informati la piccola Grimani troverà il coraggio per ammettere le sue colpe. Ma come siamo arrivati fino a questo punto?Prima– Lavinia decide di attentare alla vita di Ettore stanca dei suoi ricatti. Vuole riprendersi in mano la sua vita. Anche lei è coinvolta nell’incidente. Entrambi escono illesi. L’uomo però scopre che Lavinia ha pagato un sabotatore. Decide di incastrarla. Dovrà dire che è stato Adriano a progettare l’incidente e mettere così nei guia anche Carol. La Grimani e il bel dottore finiscono in carcere grazie anche alle finte prove portate da Ettore e alla falsa testimonianza di Lavinia.

Ora– Carol e Adriano scappano dal carcere dopo aver rischiato più volte la vita. Lavinia non ce la fa più a subire le minacce di Ettore e racconta tutto a sua mamma. Carol si sentein colpa e decide di sacrificarsi per il bene di sua figlia. Ritorna così in carcere.

Anticipazioni- Adriano è molto arrabbiato con Lavinia. A causa sua Carol rivivrà l’incubo del carcere. Ma la piccola Grimani ha una nuova arma. Registra la voce di Ettore mentre confessa tutte le sue colpe. L’uomo in un primo momento reagisce male ma poi con l’aiuto di Laura riesce a manipolare nuovamente il pensiero di Lavinia. La ragazza decide di confessare e appoggiata da Serena racconta tutta la sua verità. Adesso tocca a lei andare in carcere. Ma non è finta qui perchè Ettore metterà di nuovo il suo zampino proponendo un patto alla Grimani.

Per scoprire cosa succederà dopo vi diamo appuntamento alle prossime anticipazioni.

Filomena Procopio

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.