Pomeriggio Cinque, Guendalina Tavassi si scontra con Barbara D’Urso

Da quando è uscita dalla Casa del Grande Fratello 11, Guendalina Tavassi non sembra avere vita semplice nelle varie trasmissioni in cui è ospite. Oggi era a Pomeriggio Cinque ma ha avuto qualche problemino di troppo con Barbara d’Urso.

Già reduce di discussioni con Giordana Sali, Pietro Titone e la fidanzata Ilaria, Guendalina si è mostrata come sempre molto sicura di sé, convinta che la sua eliminazione dal GF 11 sia stata tutta un complotto dei fan degli altri concorrenti che la volevano fuori dalla Casa perché troppo forte o dello stesso Grande Fratello. Insomma, per l’ennesima volta ha dimostrato di non avere peli sulla lingua.

Ma l’espressione della Tavassi è cambiato all’istante quando Barbara D’Urso le ha comunicato che al telefono c’era la mamma di Remo Nicolini, suo ex compagno e padre di sua figlia.

Guenda non ha perso un attimo, ha sarcasticamente ringraziato tutti e ha salutato la conduttrice avvicinandosi alla sua sedia, poi ha sottolineato piena di rabbia e delusione che quella era una vera trappola. L’ex gieffina le aveva chiesto di non parlare della propria vita privata, soprattutto di sua figlia e tutto ciò che la riguardava, ma la D’Urso non ha mantenuto la promessa.

Ferita, Guendalina ha lasciato lo studio ma la conduttrice l’ha costretta a rientrare criticando in maniera dura la sua reazione e commentando che se aveva interesse  a rimanere ancora nel mondo della televisione doveva imparare i meccanismi.

Visibilmente in difficoltà, perché divisa in due tra le parole di Barbara e la voglia di difendere se stessa e la piccola Gaia, Guendalina è rientrata.

La D’Urso ha poi spiegato che non era sua intenzione far parlare la mamma di Remo senza il suo permesso ma solo avvertire della telefonata… strano perché ha comunque parlato. In conclusione, Guendalina ha dovuto chiedere scusa abbassando la testa… perché non conosce ancora certi meccanismi.

Stefania Longo

Seguici anche su Instagram

5 responses to “Pomeriggio Cinque, Guendalina Tavassi si scontra con Barbara D’Urso

  1. Guendalina TI AMIAMO, nonostante tutto, sei una ragazza d’oro. Hai fatto bene a voler andartene!

    81.000 Fans solo per te cucciolaaaa

  2. Che interessante, la atorrante Guendalina che abbassa la testa e chiede scusa!! Cara Tavassi, sfrutta quel poco tempo di notorietà che ti rimane, perchè cadrai non solo nel dimenticatoio, bensì pure nell’oblio pubblico, destino di tutti i costruiti come te. Ti resterà per mangiare solo la quantità di pochezza etica di cui sei dotata. Auguroni!!!

  3. Per chi crede nell’amore autentico e viscerale e non in quello strumentalizzato ed esasperato per fini mediatici…

    Per chi non si lascia suggestionare dall’artefatta teatralità di un personaggio ma guarda dritto alla persona…

    Per chi crede che lealtà e sportività siano fattori imprescindibili per un gioco pulito…

    Per chi pensa che chi presta il proprio volto al piccolo o grande schermo debba farsi promotore di senso etico e sani principi…

    Per chi vuole condurre FERDINANDO GIORDANO alla vittoria del Gf 11:

    http://www.facebook.com/pages/Ferdinando-Giordano/160010360688403

    Se poi volete sostenerlo concretamente mandate un sms con scritto DAVIDE al 477.00.01
    o chiamate da fisso il numero 844.200

  4. La d’urso si è rivelata per quella che è..una donna cattiva di 50 anni che crea drammi e crea litigi e poi tira indietro la mano abbassandosi addirittura a criticare una ragazza di 24 anni… I non-fans di Guendalina , dicono che sta cadendo nel ridicolo..sarà un po’ voi io dico che oggi nel ridicolo c’è caduta la D’urso e tutto il suo programma..se Guendalina aveva chiesto di non parlare della sua vita privata,La D’urso avrebbe dovuto interrompere la chiamata senza neanche dirlo pubblicamente..questa donna è ogni giorno più ridicola..crea dei drammi ,scoop per fare odience..sono allibita

  5. SE LA D’URSO HA 50 ANNI IO SONO GIA’ NONNA…EHI SVEGLIA..LA BARBARELLA NE HA UN BEL PO’ DI PIU’….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.