Ilenia Bazzacco da Masterchef Italia: la nostra intervista

Masterchef Italia è stato sicuramente uno dei programmi rivelazione di quest’anno. Andato in onda su Sky e in replica su Cielo sul digitale terrestre, è il programma in cui aspiranti cuochi si sono sfidati all’ultima ricetta per portarsi a casa la vittoria finale. Ilenia Bazzacco è stata una delle protagoniste di questa prima edizione del programma. E’ arrivata tra i finalisti e fino all’ultimo ha sperato di poter vincere. Purtroppo anche lei ha dovuto “posare il grembiule” e tornare nella sua famiglia ma sicuramente con tanta consapevolezza in più nei suoi mezzi e con tante cose nuove imparate. Noi l’abbiamo intervistata. Intanto ringraziamo Ilenia per la sua grande disponibilità e per la sua gentilezza e vi lasciamo all’intervista.

Sei una delle concorrenti della prima edizione di Masterchef Italia, cosa hai provato nel momento in cui hai saputo di poter partecipare?

Ho iniziato la mia avventura a Masterchef con la mia solita poca autostima, poi a mano a mano che passavo i provini cresceva la convinzione e la determinazione nel volere essere una protagonista di questo programma (che tra l’altro nn conoscevo, mai visto una puntata nemmeno in youtube della versione americana). Quando mi hanno comunicato di essere nei 18… beh il sentimento di quel momento non è semplice descriverlo in poche parole… può bastare FELICITA’ ALL’ENNESIMA POTENZA????

hai avuto sempre un rapporto speciale con carlo cracco, almeno questa è stata la nostra impressione, quanto ti sono serviti i suoi consigli?

Con Carlo Cracco c’è stata subito un’empatia meravigliosa. Nonostante due modi cosi apparentemente lontani di cucinare (lui molto innovativo io molto “casalinga”) ci accomuna la curiosità, l’amore per l’ingrediente… la voglia di sperimentare ma allo stesso tempo il desiderio di far assaporare le cose semplici. All’inizio io ho sofferto molto per i suoi giudizi sempre molto acuti e a volte duri… ma a mano a mano che lo conoscevo ho capito che in me lui credeva molto e ha cercato in più modi di farmi capire di avere coraggio, di non fermarmi di fronte alle mie paure, alla paura del loro giudizio, di prendere coscenza delle mie capacità. Alla fine ha vinto lui: tant’è che nell’ultimo pressure (quello con il burro d’arachide) il mio piatto ha avuto un grande successo e l’ho intitilato “senza paura”… questo mi ha permesso di coronare un sogno: entrare nella “sua” cucina….

Amici e nemici: cosa si provava nelle prove in esterna di squadra, cosa invece provavi quando dovevi cucinare da sola…il più simpatico di Masterchef e il concorrente che invece non avresti voluto conoscere?

“nella vita di ognuno di noi incontra persone che al primo impatto ti catturano, ti senti subito in contatto stretto senza sapere nulla reciprocamente. Questo è stato con Spyros, il mio grande amico. Abbiamo fatto tutto il percorso dal primo casting, eravamo vicini di postazione fino alla mia uscita. Senza la nostra amicizia , per entrambi e parlo anche a nome suo perchè ce lo ripetiamo ogni giorno che ci sentiamo, sarebbe stata ancora più dura questa avventura. La lontananza dalle nostre famiglie, la difficoltà delle prove, l’ansia dei verdetti… questo è il grande potere di una grande amicizia! Nemici? non parlerei in questi termini.. ogni persona che incontri nella vita apporta delle cose che esse siano negative o positive. Eravamo in 18 con età, personalità e modi di vivere cosi lontani che era normale che non ci fosse feeling con tutti. Con Imma e Alberico mi sento con regolarità…sono due amici che desidero rimangano sempre nella mia vita! Le prove che preferivo? quelle da sola!!! ahaha davanti ai fornelli sono un lupo solitario!!!!

-La tua vita dopo Masterchef è cambiata?

la mia vita dopo Masterchef naturalmente è cambiata. Oltre ad essere riconosciuta dalle persone che seguivano il programma, la mia passione per la cucina sta diventando un lavoro che in questi tempi è un grande lusso!! Lavorativamente parlando mi si sono aperte molte strade, dai corsi di cucina nella mia zona ad un tour nella zona della Lombardia in collaborazione con “A scuola con lo chef”, a f ine aprile uscira’ ELLE di maggio dove sarà presente un mio servizio di ricette che ho fatto in collaborazione con Stefano Scatà…. e poi tanti altri progetti che sono ancora Top Segret!!!. Una cosa negativa di questo cambiamento la volete sapere???? nessuno degli amici ci invita più a mangiare!!! ma questo è anche Masterchef!!!!!!!!!!”

– Ovviamente vogliamo una tua ricetta…scegli tu: una preparata a Masterchef oppure un’altra

“Una ricettina ve la regalo molto volentieri…poi però voglio la foto pubblicata sulla mia pagina fb… ehhh è il “pegno” che i miei amici di fb devono pagare… perchè sono troppo felice di poter condividere questa passione con tutti voi!!! preso carta e penna? forza…”

Per la ricetta però ci rivediamo tra un pò! Non perdete l’appuntamento perchè il piatto che ci ha consigliato Ilenia è davvero prelibato.Noi intanto ringraziamo Ilenia che ci ha regalato un’ora preziosa del suo tempo. Grazie di cuore per la tua semplicità e per la tua gentilezza.

 

Seguici anche su Instagram

One response to “Ilenia Bazzacco da Masterchef Italia: la nostra intervista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.