Stasera Una voce per Padre Pio su Rai1: tanti ospiti uniti in preghiera e beneficenza

Stasera su Rai1 Una voce per Padre Pio: le anticipazioni di quello che vedremo nella serata con tanti ospiti e artisti sul palco

Le ultime edizioni di Una voce per Padre Pio non sono state molto fortunate, lo scorso anno problemi a causa del maltempo e quest’anno invece, dopo la tragedia dell’incidente ferroviario in Puglia, si è deciso di rimandare la serata. Una voce per Padre Pio va in onda oggi 23 luglio 2016 su Rai1 a partire dalle 20,35. Stasera quindi grande spettacolo ma anche momenti di riflessione e preghiera dalla Piazza SS. Annunziata di Pietrelcina, in provincia di Benevento, terra Natale di Padre Pio e culla della Spiritualità che accoglie Una voce per Padre Pio. Condotto da Alessandro Greco, con la partecipazione straordinaria di Gigi D’Alessio, “Una Voce per Padre Pio”, nato nel 2000 da un’idea di Enzo Palumbo, racconta storie di vita e di fede, esperienze di devozione ma anche solidarietà, fratellanza e, su tutto, la vita e le opere del grande Santo di Pietrelcina.

STASERA UNA VOCE PER PADRE PIO: TANTI GLI OSPITI CHE SI ESIBIRANNO

Anna Tatangelo, Fausto Leali, Stadio, Attilio Fontana, Clizia Fornasier, Dear Jack, Dolcenera, Sal Da Vinci, Giulia Luzi, Francesco Gabbani, Chiara Grispo, Piero Mazzocchetti, Cesare Bocci, Michele Placido, Lina Sastri sono alcuni degli artisti, cantanti o attori, che stasera ci terranno compagnia.  Oltre alla musica, ci sarà spazio per momenti di approfondimento sulla figura di Padre Pio: da Monsignor Orazio Piazza, vescovo di Sessa Aurunca che parlerà delle similitudini tra Padre Pio e Papa Francesco, a Padre Enzo, sui luoghi “sacri” di Pietrelcina, culla di spiritualità.

COME DONARE DURANTE UNA VOCE PER PADRE PIO

Fino al 25 luglio si potranno donare 2 euro con un SMS inviato da cellulari TIM, Vodafone, Wind, 3, PosteMobile, CoopVoce e Tiscali, o con una chiamata da rete fissa Vodafone o TWT. Per gli utenti Telecom Italia, Infostrada, Fastweb e Tiscali si potranno donare 2 a 5 euro con una chiamata da telefono fisso. Fino al 25 luglio si potrà donare anche con bonifico bancario (conto Banca Prossima, codice IBAN IT 25 D 03359 01600 100000019720). Gestita dall’”Associazione Una Voce Per Padre Pio ONLUS”, la campagna di raccolta fondi nasce dalla volontà dei promotori di dare continuità all’operato di Padre Pio, che ha dedicato la sua vita agli altri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.