La Rai chiude Parliamone Sabato: l’annuncio sui social di Lucio Presta


La Rai ha deciso di chiudere Parliamone Sabato. Questa la notizia arrivata dopo la bufera che un servizio e un talk della puntata del 18 marzo hanno scatenato. Paola Perego quindi viene condannata per quello che è successo nel suo  programma, non si è trattato di una battuta fuori luogo ma di una vera e propria parte costruita con tanto di commenti e infografiche. Del caso vi abbiamo già parlato questa mattina: tutto  è iniziato con un servizio chiamato “Il pericolo viene dall’est” dedicato alle donne dell’est e alle differenze che ci sono tra queste e le italiane. Un servizio poco bello, il talk che ne è scaturito ancora peggio, e le infografiche che hanno fatto il giro del web, assolutamente da dimenticare. Su questo siamo tutti d’accordo ma da qui a chiudere un programma, anche dopo le scuse ufficiali dei dirigenti Rai, ce ne vuole davvero. In tv si deve molto ma molto peggio, ed è vero che il dottor Lemme insegna a fare punti di share dando alla donna della “testa di donna”, “cicciona” “pisellabile” ed è anche vero che la Rai ha sempre preso le distanze da questo tipo di tv.. Ma è anche chiaro che in altre occasioni si è visto di peggio.

Così per citare uno degli ultimi momenti in cui una donna è stata offesa: Sanremo e l’entrata in scena di Virginia Raffaele nei panni di Sandra Milo e il monologo che è seguito. Un momento davvero poco edificante per tutte le donne che non ha fatto ridere nessuno, per dire…


Il marito di Paola Perego, Lucio Presta, dopo aver difeso la conduttrice questa mattina, ha annunciato la decisione della Rai con un tweet che lascia trapelare la sua vena polemica:

Programma chiuso, Raiuno salva è salva. Ora accanitevi su altro! Buona giornata della felicità. Ai politici che hanno urlato troppo ora tocca tornare a lavorare per davvero

E se anche le varie associazioni dei consumatori hanno condannato l’episodio singolo, ma non il programma, ritenendo sufficienti le scuse della Rai,  chi è al verticedi Viale Mazzini ha avuto invece un altro pensiero ed è arrivata la decisione. Parliamone sabato chiude. Ma siamo sicuri che questa situazione poco gradevole non sia semplicemente servita alla Rai per chiudere un altro programma incapace di tenere testa al sabato di Canale 5 e al Verissimo di Silvia Toffanin? 

E il dubbio sorge a noi che non abbiamo mai fatto il tifo per il programma di Rai1 ritenendolo poco bello, ma non per questo meritevole di chiusura…

Commenta l'articolo