Chi l’ha visto? stasera su Rai3 i casi di oggi 31 gennaio 2018: novità su Renata Rapposelli


Nuova puntata di Chi l’ha visto oggi 31 gennaio 2018. Purtroppo il mese di gennaio si chiude e Luciana Fantato non è tornata a casa: suo figlio sperava che la donna sarebbe rientrata a casa  dopo due mesi di assenza, per il giorno del suo compleanno ma  le cose non sono andate come lui sperava. Del caso di Luciana e di altri casi si parlerà nella puntata di Chi l’ha visto in onda oggi su Rai 3 che, come rivelano le anticipazioni, avrà un lungo momento dedicato alla morte di Renata Rapposelli, la pittrice di Ancona uccisa il  ottobre scorso. Per  quello che riguarda la scomparsa di Renata e poi il suo omicidio, nelle prossime ore potrebbero arrivare delle decisioni importanti da parte di chi indaga. Infatti, come si vedrà nella puntata di Chi l’ha visto in onda oggi su Rai 3, ci sono dei filmati che riprendono, quella che sembrerebbe la macchina di Simone, in giro per Giulianova ma non solo. La vettura avrebbe fatto uno strano percorso che non è quello che Giuseppe, ex marito di Renata, ha raccontato a chi indaga. Si sta cercando di capire al meglio che cosa è successo davvero quel giorno, analizzando ogni fotogramma del viaggio che la macchina avrebbe fatto per cercare di capire inoltre se a bordo della vettura ci fossero solo due persone o tre. Non è infatti escluso che sulla macchina, anche se Simone nega ogni coinvolgimento, potesse esserci anche lui. Il figlio di Renata si è sempre detto estraneo a questa vicenda raccontando di aver aspettato a casa che suo padre andasse ad accompagnare sua madre e di non esser uscito quel giorno anche perchè la macchina, appunto, era in uso a suo padre. Nella puntata di Chi l’ha visto di oggi quindi ascolteremo tutte le novità del caso con le ultime notizie dalle indagini. 

 CHI L’HA VISTO ANTICIPAZIONI 31 GENNAIO 2018: LA STORIA DI LUIGI CELENTANO NELLA PUNTATA DI OGGI– Durante la puntata ci sarà anche la storia di Luigi Celentano, scomparso un anno fa: aveva detto alla mamma di aver ricevuto minacce di morte. 

CHI E’ LUIGI CELENTANO-Luigi Celentano, 18 anni, vive a Meta di Sorrento (Napoli) con la sua famiglia. Domenica 12 febbraio 2017 intorno a mezzanotte è sceso dal letto, si è vestito, ed è uscito di casa. Verso le 02:30 è andato a casa dei suoi zii a Vico Equense. Di lui però da quel momento non si hanno più notizie. Sta attraversando un momento di difficoltà. Ha con sé i documenti, mentre il suo telefono risulta spento dal giorno dopo la scomparsa. Potrebbe avere con sé anche una felpa con il cappuccio rosso e le maniche nere. Ha gli occhi marroni, ma potrebbe portare delle lenti a contatto azzurre.


Nel corso della puntata di oggi inoltre saranno letti in diretta da Federica Sciarelli gli appelli delle famiglie delle persone scomparse che cercano l’aiuto del pubblico di Rai 3 per ritrovare i parenti o gli amici scomparsi nel nulla. Appuntamento alle 21,20 con una nuova puntata di Chi l’ha visto in diretta su Rai 3 oggi. 


Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

    © Ultime Notizie Flash

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close