Reazione a Catena con Gabriele Corsi non decolla: ascolti nettamente in calo rispetto all’anno scorso


Avrà fatto bene la Rai ad affidare a un nuovo conduttore Reazione a Catena dopo il grande successo avuto con Amadeus al timone? Lo scopriremo solo nelle prossime settimane ma i dati auditel di questi primi due giorni non fanno ben sperare. La Rai ha scelto, probabilmente in accordo con Amadeus, di affidargli un programma in prima serata e cambiare il conduttore di Reazione a catena. Considerando che Barbara D’Urso è stata capace di gestire tre programmi e tutti e tre in diretta in due mesi, ci viene spontanea una domanda: Amadeus non avrebbe potuto fare lo stesso anche considerando il fatto che Reazione a catena è un programma registrato? A quanto pare no, altrimenti non si spiegherebbe la scelta di cambiare il volto del quiz estivo. Certo, potrebbe anche esserci un’altra spiegazione. Amadeus potrebbe essere il nuovo conduttore de L’eredità e questo spiegherebbe il meritato riposo estivo. Al momento però non avendo risposte in questo senso, possiamo solo parlare di dati alla mano, e quindi dei dati auditel delle prime puntate di Reazione a catena.

Facciamo per esempio un confronto tra i dati auditel della puntata di Reazione a Catena in onda il 5 giugno 2017, un lunedì e quelli di Reazione a catena del 6 giugno 2018, un martedì. 

REAZIONE A CATENA: ASCOLTI IN CALO RISPETTO ALLO SCORSO ANNO, ECCO I NUMERI

Su Rai1 Reazione a Catena – L’Intesa Vincente ha ottenuto un ascolto medio di 2.163.000 spettatori (17.1%) mentre Reazione a Catena ha raccolto 3.361.000 spettatori (20.8%).

Su Canale 5 Caduta Libera – Inizia la Sfida segna 2.104.000 spettatori (17.2%) mentre Caduta Libera raccoglie 3.227.000 spettatori (20.4%).

Non possiamo fare a meno di notare che il quiz di Gerry Scotti tallona Rai 1 con numeri molto simili. 

Ecco quelli che erano invece i dati della passata edizione del programma di rai 1 quando al timone di Reazione a catena c’era Amadeus:

Su Rai1 Reazione a Catena – L’Intesa Vincente ha ottenuto un ascolto medio di 2.648.000 spettatori (21.9%) mentre Reazione a Catena ha giocato con 4.291.000 spettatori (26.8%).

Su Canale 5 Caduta Libera – Inizia la Sfida segna 1.698.000 spettatori con il 14.3% di share mentre Caduta Libera 2.650.000 con il 17% di share. 


La Rai non ha solo perso 6 punti di share che sono tantissimi ma ha anche perso più di 1 milione di spettatori e Mediaset, con il programma di Gerry Scotti recupera. Va detto che siamo solo all’inizio diamo il tempo a Gabriele Corsi di prendere la mano. In queste prime puntate il conduttore è sembrato piuttosto spento e molto emozionato, forse migliorerà nelle puntate successive e magari cresceranno anche gli ascolti. 


Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close