Ascolti 7 gennaio 2019 in prima serata la sfida Titanic vs La compagnia del cigno: chi ha vinto?


Iniziano le sfide in prima serata a metà a dire il vero. Già perchè il nuovo anno, almeno in quel di Mediaset non ha ancora preso il volo. Il 7 gennaio 2019 infatti su Canale 5 va in onda un film non di primo pelo, come si potrebbe dire in questi casi. La settimana dopo le feste per Canale 5 riparte con Titanic ( film diviso in due parti, la seconda andrà in onda questa sera). Almeno per il momento Mediaset lascia via libera a Rai 1 che di certo, con La compagnia del cigno, troverà via facile verso la vittoria. E’ anche vero che il film Titanic registra ottimi ascolti ogni qual volta va in onda, nulla di scontato quindi, potrebbe anche accadere l’impensabile! Rai 1 invece cerca di ripartire da dove ha lasciato: le serie del lunedì sera dai grandi ascolti. Questa volta però in prime time va in onda una fiction che potremmo definire alquanto sperimentale, non adatta a tutto il pubblico che potrebbe aver deciso di non dare fiducia ai 7 ragazzi della compagnia del cigno! Lo scopriremo ovviamente solo con i dati auditel relativi agli ascolti del 7 gennaio 2019 che come sempre ci daranno il quadro di quelle che sono state le scelte fatte dal pubblico. Il primo lunedì dopo le feste di Natale avrà consacrato Rai 1 rete da battere nel prime time o Canale 5 con il suo Titanic, avrà fatto la mossa giusta?

Restiamo in attesa di Mediaset, che Canale 5 batta un colpo e permetta di capire quali saranno i programmi di punta del prime time ( Isola dei famosi 2019 a parte). Per il momento pare che il reality sia destinato al giovedì sera( si sfiderà quindi con Che Dio ci aiuti) mentre al mercoledì dovrebbe arrivare il nuovo talk di Barbara d’Urso in prime time. E il lunedì sera? 

ASCOLTI 7 GENNAIO 2109 PRIMA SERATA: LA COMPAGNIA DEL CIGNO VS TITANIC

Da non sottovalutare anche il ritorno in prime time di Presa diretta che potrebbe regalare a Rai 3 ottimi ascolti in questo freddo gennaio. 


Gli ascolti della prima puntata de La compagnia del cigno: ha conquistato 5.840.000 spettatori pari al 24% di share. Questa è la media della serata, in realtà si parte con oltre 6 milioni di spettatori per poi scendere sotto i 5. Questa sera, con gli ascolti della seconda puntata scopriremo se il pubblico ha bocciato o promosso la serie che in ogni caso vince la prima serata del 7 gennaio 2019. 

Su Canale 5, la prima parte di Titanic ha raccolto davanti al video 2.574.000 spettatori pari all’11.9% di share. Su Rai2 Paradise Beach – Dentro l’incubo ha interessato 1.675.000 spettatori pari al 6.4% di share. Su Italia 1 I Babysitter ha intrattenuto 1.215.000 spettatori (4.8%). Su Rai3 il ritorno di Presa Diretta ha ottenuto    1.279.000 spettatori con il 5.8% share .     Su Rete4 Quarta Repubblica totalizza un a.m. di 1.429.000 spettatori con il 6.9% di share. Su La7 l’esordio di Grey’s Anatomy 14 ha registrato 605.000 spettatori con uno share del 2.6%. Su Tv8 Agente 007 – Octopussy, Operazione Piovra ha ottenuto 434.00 spettatori con l’1.9%. Sul Nove Wolverine – L’immortale ha realizzato 459.000 spettatori con uno share del 2%


Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

    © Ultime Notizie Flash

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close