Ascolti 22 gennaio 2019: Adrian con Adriano Celentano muto flop o successo?


Grande curiosità questa mattina in attesa dei dati auditel relativi alla serata di ieri 22 gennaio 2019. Dopo la prima puntata di Adrian, che ha conquistato il pubblico di Canale 5 ma lo ha anche deluso, tanto da passare da oltre 6 milioni di spettatori a 4, ci si chiede come sia andato il bis! La prima serata in compagnia di Adrian non ha entusiasmato il pubblico di Canale 5 che si è diviso: c’è chi via social ha parlato di grande show di Adriano Celentano, che spesso per la sua genialità non viene compreso, e chi invece ha parlato persino di “[email protected] pazzesca”. E la seconda serata? Ieri Adrian è andato in onda in una serata in cui Rai 1 ha lanciato un film che, almeno sulla carta, ha tutto quello che serve per la vittoria. Difficile quindi fare un pronostico ma una cosa la possiamo dire. Il 21 gennaio 2019, nel corso della prima serata dedicata ad Adrian, su Twitter #adrian è stato in tendenza per tutta la serata, arrivando anche al primo posto, con migliaia e migliaia di messaggi e cinguettii. Ieri sera invece, non era neppure nei trend topic, battuto da altri hashtag dedicati ad altri programmi in onda in chiaro. Questo potrebbe essere un primo segnale per capire che i dati di ascolto questa mattina potrebbero rivelarsi davvero flop. Ma potrebbe anche non voler dire nulla. Sappiamo infatti che i fans di Celentano sono moltissimi e magari nel corso della seconda puntata dello show e poi del cartoon hanno deciso di non commentare sui social cercando di godersi solo lo spettacolo.

ASCOLTI ADRIAN SECONDA SERATA: ADRIANO CELENTANO MUTO DELUDE I FANS?

Adriano Celentano per la seconda serata di Adrian ha deciso di fare una delle sue uscite. E’ rimasto sul palco, per oltre 4 minuti, senza dire neppure una parola. Un gesto che, per molti è stato significativo, per altri invece no. Il pubblico sottolinea che nel silenzio potrebbe esserci anche una mancanza di rispetto per le tante persone che erano in teatro anche solo per ascoltare magari un suo monologo e per chi a casa stava seguendo la puntata. Ma Celentano si sa, è soprattutto questo, e del resto nel cartoon Adrian, c’è tutta la sua essenza, perchè parlare anche prima? Ed effettivamente è quello che tutti ci chiediamo: perchè mandare in onda anche uno show senza senso prima del cartoon che invece, nel bene o nel male, ha una sua trama e una sua idea ( che piaccia o non piaccia)? 

LEGGI QUI LA NOSTRA RECENSIONE DI ADRIAN ALLA PRIMA PUNTATA

L’ultima parola, come si suol dire in questi casi, spetta al pubblico. Per cui non ci resta che attendere la scheda completa con i dati auditel relativi alla prima serata di ieri per capire come stanno andando le cose.

ASCOLTI TV 22 GENNAIO 2019: ECCO I DATI AUDITEL RELATIVI ALLA PRIMA SERATA DI IERI 

ASCOLTI LIBERI DI SCEGLIERE FILM TV RAI 1-4.179.000 spettatori 17.7% share per il film tv di Rai 1

ASCOLTI SECONDA PUNTATA ADRIAN SHOW E CARTOON 22 GENNAIO 2019-3.965.000 spettatori 15.0% share per la prima parte #aspettandoadrian, crolla il cartoon con 2.883.000 spettatori 

 

I primi dati sembrano confermare il flop di Adrian che non vince neppure la serata 

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

    © Ultime Notizie Flash

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close