Amadeus a Ora o mai più un bacio al cielo per Fabrizio Frizzi a dieci mesi dalla scomparsa (Foto)

Amadeus omaggia frizzi

Passa il tempo ma Fabrizio Frizzi non si dimentica e nella seconda puntata di Ora o mai più 2019 Amadeus ha trovato il modo per omaggiare l’amico e collega scomparso dieci mesi fa (foto). Tra i concorrenti di questa seconda edizione di Ora o mai più c’è anche Annalisa Minetti che a Fabrizio deve molto. C’era lui alla conduzione di Miss Italia quando lei era tra le bellissime reginette in gara, le promise che l’avrebbe fatta cantare e mantenne la promessa accompagnandola al piano. C’era lui quando dopo aver vinto il festival di Sanremo prima nelle Nuove Proposte e poi nei Big l’ha voluta ospite a Miss Italia per accompagnarla ancora una volta al piano. Fabrizio Frizzi ha condotto ben 17 edizioni di Miss Italia poi non è più stato lo stesso senza di lui. E’ andato via il 26 marzo 2018 ed è come fosse ieri. Il saluto di Amadeus con un bacio al cielo ha ricordato che purtroppo la sua assenza è reale.

A ORA O MAI PIU’ L’OMAGGIO DI AMADEUS A FABRIZIO FRIZZI

A Ora o mai più parte il jingle de L’Eredità ma lui questa volta non entra con la sua risata. Con Annalisa Minetti il gancio è immediato ma si può parlare di Fabrizio Frizzi in ogni istante perché fa parte della storia della Rai, perché la sua assenza resta forte. L’emozione quando c’è un omaggio rivolto a lui, un ricordo, un video, è forte. Il teatro è in piedi, la standing ovation non è mai forzata e c’è sempre qualcosa di nuovo da raccontare.

La Minetti racconta che durante il concorso di bellezza si avvicinava spesso chiedendole cosa avrebbe voluto fare nella vita. Il suo sogno era cantare e Miss Italia era una vetrina importante, così la fece cantare, fece in modo che potessero notarla, la assecondò quando in diretta per l’emozione aveva dimenticato il brano preparato e ne chiese un altro. Un’umiltà che non tutti conoscono, che pochi conoscono.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.