Ascolti tv 3 aprile 2019: Live-Non è la d’Urso crolla sotto i colpi di Montalbano?


Grande attesa questa mattina per i dati auditel relativi alla serata di ieri. Come saranno andati gli ascolti del 3 aprile 2019? A vincere ancora una volta Rai 1 con le repliche di Montalbano? Sembra essere davvero scontato il fatto che la vittoria andrà al Commissario Montalbano che è tornato sulla rete ammiraglia Rai con le repliche. La curiosità però è tutta per i dati di ascolto di Live-Non è la d’Urso, a prescindere da quelli di Montalbano che di certo vincerà la serata. La quarta puntata di Live-Non è la d’Urso avrà resistito grazie agli ospiti di questo appuntamento ( con la carta Morgan giocata dopo mezzanotte ) oppure no? Come sempre lo scopriremo solo questa mattina dopo le 10 con i dati di ascolto relativi alla prima serata di ieri.

ASCOLTI TV PRIMA SERATA 3 APRILE 2019: IL COMMISSARIO MONTALBANO ANCORA DA RECORD ANCHE CON LE REPLICHE?

Per Rai 1 sbrigare la pratica è semplice: Il commissario Montalbano in replica lunedì sera ha incassato una media di oltre 6 milioni di spettatori. Minimo sforzo, massima resa. E immaginiamo che gli ascolti della serata del mercoledì siano simili a quelli del primo aprile quando la serie di Rai 1 ha doppiato senza difficoltà la finale dell’Isola dei famosi 2019.

Il Commissario Montalbano – Un Covo di Vipere in replica ha conquistato 5.018.000 spettatori pari al 22.7% di share.

ASCOLTI TV PRIMA SERATA 3 APRILE 2019: LIVE-NON E’ LA D’URSO PERDE ANCORA ASCOLTI?

L’obiettivo di Mediaset, per stessa ammissione della d’Urso, era per Live il 13 % di share. La prima puntata è andata alla grande con oltre il 17 % di share ma le ultime due sono scese sempre di più fino a rasentare questo 13% di share settimana scorsa. Ieri Live, clamorosamente, è iniziato prima delle 21,30 con Striscia che ha salutato prima il suo pubblico. Cosa rara che accade solo quando su Canale 5 vanno in onda i programmi di Maria de Filippi. Questa mossa aiuterà il programma di Barbara d’Urso? Vedremo…

La conduttrice ha giocato anche la carta Morgan, con la sua ospitata in puntata. Il cantante è entrato passata la mezzanotte. Il pubblico avrà atteso questo momento?

Live -Non è la D’Urso ha raccolto davanti al video 2.515.000 spettatori pari al 14.1% di share (Buonanotte Live della durata di 11 minuti: 1.051.000 – 21.1%).

Crescono gli ascolti rispetto alla settimana scorsa.

ASCOLTI TV PRIMA SERATA 3 APRILE 2019: I DATI DELLE ALTRE RETI

Interessante vedere anche i dati relativi alle altre reti, con Rai 2 che ha visto il debutto di una nuova serie tv e Rai 3 sempre in prima linea il mercoledì grazie all’inossidabile Chi l’ha visto.

 Il Molo Rosso ha interessato 1.485.000 spettatori pari al 6.3% di share. Su Italia 1 La Fabbrica di Cioccolato ha intrattenuto 1.373.000 spettatori (5.6%). Su Rai3 Chi l’ha visto? ha raccolto davanti al video 1.950.000 spettatori pari ad uno share del 9% (presentazione di 14 minuti: 1.886.000 – 7.4%). 

Da segnalare che settimana scorsa su Rai 2 con l’ultima puntata di The Good Doctor erano il doppio di quelli incassati ieri ma è anche vero che Rai 1 faceva meno di 4 milioni.

Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

    © Ultime Notizie Flash

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close