Reazione a Catena torna su Rai 1 con Marco Liorni: si parte il 3 giugno 2019


Dopo una grandissima stagione in compagnia de L’eredità in onda da ottobre, si torna al quiz più amato dell’estate. Il 3 giugno 2019 parte infatti Reazione a catena nel pre serale di Rai 1. E c’è una grande novità di cui tanto vi abbiamo già parlato: dopo l’esperienza di Gabriele Corsi, al timone del quiz di Rai 1, toccherà in questa edizione a Marco Liorni guidare i concorrenti tra catene, giochi di parole e domande impossibili. Come se la caverà Liorni in questo ruolo?

Liorni torna a sorridere nel pre serale di Rai 1 come ha fatto al sabato pomeriggio con il suo Italia sì, un programma da lui ideato e voluto. Quella del conduttore non è stata una stagione facile alla Rai. Aveva altri progetti di cui però poi non si è più parlato, complice anche il cambio al vertice di Rai 1. Dopo polemiche e musi lunghi, tutto però è tornato alla normalità e adesso Marco Liorni potrà farci compagnia per l’intera estate, iniziando proprio dal 3 giugno.

REAZIONE A CATENA TORNA SU RAI 1 DAL 3 GIUGNO 2019: CONFERMATA LA VECCHIA FORMULA

“Reazione a Catena” è un programma multipiattaforma. Oltre alla trasmissione televisiva, in onda su Rai1 tutti i giorni dal 3 Giugno al 22 Settembre alle 18.45, si potrà giocare con le parole e le associazioni anche su carta con la rivista settimanale e sui seguitissimi social della trasmissione che vantano una comunità di oltre 90.000 persone che si diverte a giocare con contenuti dedicati.
“Reazione a Catena” è un gioco fresco, leggero, che permette a tutti divertendosi di scoprire o riscoprire alcune curiosità sulla lingua italiana, facendo fare ai concorrenti e a chi lo segue da casa, un po’ di “ginnastica mentale” che “rinfresca la mente”.

Questa sera quindi ci aspetta su Rai 1 l’ultima puntata de L’eredità con Flavio Insinna e i 7 magnifici campioni del programma di Rai 1 che si daranno battaglia per l’ultima volta. E da domani si cambia: Reazione a catena e si spera anche l’estate in tutta Italia!

Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close