Il caso Mark Caltagirone tiene banco anche in estate: se ne parla su Rai 1 a Io e Te


E’ passato quasi un mese da quando per l’ultima volta si è parlato in tv del caso Mark Caltagirone eppure, a quanto pare, la storia che ha fatto parlare tutti in diversi contesti ( dal più piccolo sito di informazione ai politici di destra e sinistra) tiene ancora banco. E se ne parla anche nella puntata di Io e Te in onda oggi 8 agosto 2019. Nel salotto di Pierluigi Diaco c’è ospite Michele Cucuzza, un giornalista che ha saputo guidare un contenitore pomeridiano come La vita in diretta e che forse oggi, se fosse stato alla conduzione del programma si sarebbe dovuto occupare della vicenda ( anche se apriamo una parentesi per ricordare che La vita in diretta è stato uno dei pochi programmi a non occuparsi del Pamela Prati Gate). Diaco quindi approfitta della sua presenza in primis per chiedere a lui un parere su tutta questa vicenda e in secondo luogo anche per dire ciò che lui pensa del “caos mediatico” creato da questa storia.

IL PAMELA PRATI GATE TIENE BANCO ANCHE IN ESTATE: SE NE PARLA A IO E TE

La domanda di Diaco a Cucuzza:

Da telespettatore, quando vedi la concorrenza, senza voler dare le pagelle al lavoro degli altri e senza citare nessuno perchè non è il caso di farlo e sarebbe inelegante, ma un certo tipo di televisione del pomeriggio, della mattina, della fascia diurna che, in qualche modo, racconta l’era dei giorni nostri, faccio un nome, Mark Caltagirone, è una televisione che ti appassiona?”

Ed ecco la risposta di Cucuzza:

Ma certo, io amo tutta la televisione, mi incuriosisce e la seguo tutta. La storia di Mark Caltagirone è inutile che tanti si mostrano con la puzza sotto al naso. E’ una cosa importantissima non avere capito che gli italiani sono appassionati di quello che io, mi permetto di chiamare gossip investigativo”

Diaco però sembra non essere molto d’accordo sull’analisi che Cucuzza fa e ribatte:

“Io dissento anche se ne capisco il valore. Non sono snob e ho frequentato quel tipo di televisione e quindi non sputo nel piatto in cui ho mangiato, ma devo dirti che quel caso mi ha colpito particolarmente perchè il fatto che le due signore e l’attrice siano complici di questa fuffa che hanno montato, lo rende un po’ più volgare”

Ma Cucuzza continua a sostenere le sue tesi:

“Il programma che si è occupato di Mark Caltagirone è intrattenimento e l’intrattenimento si rinnova, dev’essere continuamente aggiornato e questo ha funzionato. Noi dobbiamo capire che c’è un pubblico a cui piace questo tipo di intrattenimento”

Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

    © Ultime Notizie Flash

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close